Ex fidanzato su Facebook: lo cancello?

È meglio cancellare o tenere il proprio ex fidanzato tra gli amici di Facebook? Ecco qualche valutazione in merito, per capire qual è la miglior cosa da fare

“Se mi lasci ti cancello” è il titolo del capolavoro cinematografico di Michel Gondry (“Eternal Sunshine of the Spotless Mind”) con Jim Carrey e Kate Winslet, innamorati, che dopo la fine della loro relazione decidono di far cancellare dalla loro mente l’uno e l’altra. E quale frase meglio di “Se mi lasci ti cancello” è più adatta al giorno d’oggi, che potrebbe essere definita senza ombra di dubbio l’epoca dei Social Network?

Infatti, molto spesso accade che una delle maggiori preoccupazioni del popolo di Facebook sia quello di cambiare lo stato relazionale da “impegnato” a “single” dopo la fine di una relazione. O ancora, di cancellare le foto con il nostro ex fidanzato per far vedere al “mondo virtuale” che siamo finalmente libere. Ma c’è una questione che è ancora un argomento scottante.

Sì, perché più o meno tutte, soprattutto le femminucce, che si sa, sono più “attente” a questi dettagli, si sono chieste almeno una volta nella vita: “cancello o non cancello il mio ex fidanzato dalla lista di amici di Facebook?

Escludendo il come, il quando e il perché ci si è lasciati, ci sono dei buoni motivi per tenere tra gli amici il proprio ex fidanzato. Tuttavia, ce ne sono altrettanti buoni per cancellarli.

Innanzitutto, consideriamo il fatto che, la nostra vita, da quando siamo totalmente impazzite per i Social Network, è suddivisa tra quello che siamo sulla nostra bacheca di Facebook e quello che siamo nella vita reale. La nostra bacheca di Facebook è divenuta una vetrina virtuale di noi stesse. Infatti, foto e Tag permettono di mostrare dove siamo, con chi siamo e cosa stiamo facendo in tempo reale.

Dunque, tenere il nostro ex fidanzato su Facebook ci permette di sapere tutto quello che sta facendo. Che per quanto la nostra curiosità ci spinga a voler sapere, può decisamente essere un’arma a doppio taglio: vedere il proprio ex fidanzato con un’altra ragazza potrebbe infatti provocare danni collaterali come pianti disperati e crisi isteriche, alleviate solamente da lunghe telefonate alle amiche dove si passeranno ore e ore a criticare la nuova lei, che, anche se sembra la nuova Claudia Schiffer, sarà sempre e comunque meno bella e brava di noi.

Tuttavia, se cancelliamo il nostro ex fidanzato lui non potrà mai vedere quanto siamo belle, fantastiche e felici anche senza di lui. Ed è un vero peccato, poiché potrebbe essere una bella rivincita personale.

Ma c’è un grande, grandissimo, gigante, motivo per cui cancellare il proprio ex fidanzato dagli amici di Facebook è un bene: non puó vedere la nostra bacheca (se è privata ovviamente) “morendo dalla curiosità” di sapere dove siamo, ma soprattutto con chi siamo, che nel caso di una nuova relazione potrebbe decisamente evitarci noie con una nuova possibile fiamma.

Insomma, ci sono i pro e i contro del tenere il proprio ex fidanzato tra la lista amici di Facebook. Tuttavia, prima di prendere la fatidica decisione bisogna tenere presente che: “occhio non vede, cuore non duole”, e soprattutto che quando una storia finisce, finisce. Quindi, a meno che non riusciate a mantenere un rapporto civile con il vostro ex fidanzato, sarebbe meglio mettere un bel punto e voltare pagina, o perché no, cambiare direttamente il libro.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *