Ciglia finte: come ottenere un look naturale

Se applicate nel modo corretto, le ciglia finte possono diventare un buon alleato per il trucco, fondendosi con quelle naturali e donando uno sguardo magnetico

Sei hai sempre associato le ciglia finte ad un trucco pesante ed esagerato, potresti ricrederti: prova a seguire alcuni accorgimenti che ti sveliamo oggi per ottenere un look naturale e allo stesso tempo delle ciglia folte, e otterrai uno sguardo magnetico e un makeup piacevole da ammirare!

La scelta delle ciglia

Esistono diversi tipi di ciglia finte in commercio, di tutte le lunghezze e forme, ma per ottenere un effetto naturale la scelta si riduce a pochi prodotti.

ciglia-finte-ciuffi

Se hai già delle belle ciglia puoi optare per i ciuffi individuali, da posizionare strategicamente solo dove è necessario infoltire o riempire eventuali buchi.

ciglia-finte

Se preferisci, invece, utilizzare delle ciglia intere seleziona il paio più leggero che riesci a reperire, dal pelo sottile e non eccessivamente lungo.

Tagliale secondo le tue esigenze

Non tutti i modelli sono adatti ad ogni forma di occhio: potresti avere la necessità di tagliare le ciglia finte perché hanno un bordino troppo largo rispetto alla tua vera rima ciliare o i ciuffi eccessivamente lunghi per apparire naturali. Prima di farlo, assicurati di provare sul tuo occhio – senza utilizzare alcuna colla – il paio che hai scelto. Se vedi una sproporzione, tieni traccia della parte in eccesso e ritagliala con delle forbicine. Riprova poi ad indossare le ciglia prima di applicarle definitivamente, per assicurarti che siano effettivamente adatte a te.

Incurva le tue ciglia naturali

Prima di applicare le ciglia finte è necessario preparare quelle naturali. Utilizza un piegaciglia per incurvarle, specialmente se tendono verso il basso, e applica una buona dose di mascara nero per mantenere la curvatura e farle fondere con quelle finte.

Segui il tuo bordo ciliare naturale

Un errore che si tende a fare durante l’applicazione delle ciglia finte è quello di non posizionarle correttamente. Affinché si confondano con quelle naturali è necessario fare aderire il bordo del ciuffo alla vera rima ciliare e assicurarsi che sia ben saldo. Per farlo nel modo corretto, aiutati guardandoti in uno specchio ingrandente e utilizzando al posto delle dita un paio di pinzette. Preleva il ciuffo da applicare e posizionalo sul tuo bordo ciliare, facendo pressione con il dorso dello strumento per farle aderire il più possibile alla pelle ed evitare che si scollino nel giro di poche ore.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *