Storia d’amore finita? Qualche consiglio su come dimenticare un ex fidanzato!

Ecco degli ottimi consigli che ti aiuteranno a dimenticare il tuo ex fidanzato

È possibile dimenticare un ex fidanzato? almeno una volta, ce lo siamo domandate tutte quante. E, per quanto sul momento ci sembri una cosa impossibile, la risposta è sì!

Ogni donna ha i suoi tempi, certo, ma prima o poi si torna a respirare e a vivere liberamente. Che ci mettiate giorni, mesi, e nel peggiore dei casi, anni, non temete, prima o poi il vostro ex fidanzato sarà solo un lontano, e perche no, piacevole ricordo.

Non ci sono delle regole precise, o determinati trucchetti che vi aiuteranno a dimenticare l’ex fidanzato, tuttavia possono esserci dei modi per cercare di alleviare il “dolore”, che qualche saggio oratore ha definito come quello che “si avvicina di più al lutto”. Quando una storia finisce, infatti, si prova quella sensazione molto simile alla perdita di una persona cara, specialmente se la relazione in questione andava avanti da molto tempo. In questi casi, bisogna sempre ripetersi “io sono una persona forte e ce la posso fare”, quasi come un mantra quotidiano.

Daltronde, non bisogna mai dimenticare che noi siamo prima di tutto delle persone singole e soprattutto delle donne! E se fino a prima riuscivamo ad essere felici senza quella determinata persona, perché non potremmo esserlo anche ora? Lo so, risponderete malinconiche: “perché lui rendeva migliore la mia vita!”. Ecco ragazze, dovete ripartire proprio da questo: riprendere in mano la vostra vita!

All’inizio sono concessi pianti disperati: chiudetevi in casa a guardare film romantici e a mangiare gelato al cioccolato, esattente come faceva Bridget Jones nell’omonimo film mentre cantava disperata “All by myself”. Questo è il momento più importante, poiché rappresenta il momento per metabolizzare il fatto che il vostro, ormai, ex fidanzato abbia rotto con voi. È il momento in cui toccherete il fondo, e, si sa: “solo quando si tocca davvero il fondo si inizia a risalire!”.

Prendete del tempo per voi stesse

Passata la prima fase di disperazione, iniziate a farvi forza e a dedicarvi a voi stesse, a quello che vi piace. Passate il vostro tempo a fare quelle cose a cui prima, da perfette fidanzate, dedicavate molto meno tempo. Coltivate i vostri interessi, e perché no, trovatene di nuovi!

Uscite con le amiche

Tutte quante siamo cresciute guardando Carrie e le sue amiche che, tra i grattacieli di New York, si consolavano per le loro storie d’amore finite male. Quindi, che cosa abbiamo imparato? Un’uscita con le amiche è la migliore cura per un cuore spezzato! Passare del tempo con le vostre migliori amiche vi aiuterà a dimenticare, almeno per un paio d’ore, il vostro ex fidanzato! Senza contare che potrete parlare male di lui e sfogarvi quanto vorrete, perché loro saranno sempre dalla vostra parte, ve lo assicuro!

Andate a fare shopping

Un’altra cosa che “Sex and the City” insegna è che lo shopping è un ottimo rimedio per le delusioni di cuore. Non avrete più il vostro ex fidanzato, ma almeno avrete una borsa, o delle scarpe, o un vestito nuovo di zecca, che scommetto vale molto più di lui!

Evitare il classico “chiodo schiaccia chiodo”

Evitate assolutamente di buttarvi a capofitto in una nuova relazione, fareste del male ad una persona che non ha colpe e collezionerete un ulteriore fallimento amoroso. È ottimo fare nuove conoscenze, certo, ma non dovete nemmeno minimamente pensare che iniziare una nuova storia d’amore sia un ottimo metodo per dimenticare il vostro ex fidanzato!

Dovete imparare a conoscervi, a stare con voi stesse. Dovete capire quali sono i vostri limiti e, come le fenici, rinascere dalle vostre ceneri. Solamente con una grande consapevolezza di voi stesse riuscirete a dimenticare il vostro ex fidanzato, e magari iniziare una nuova storia d’amore. Ma non dovete avere fretta, in fondo la pazienza è la virtù dei forti. E voi siete fortissime!

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *