Categorie Benessere

Pelle secca e disidratata? ecco cinque semplici rimedi naturali

La pelle secca ci dona un aspetto spento e disidratato. E, diciamoci la verità, ci invecchia. Ma migliorare le situazione è possibile con i rimedi giusti

Pelle secca che fastidio! La pelle secca appare disidratata, arida, spenta e al tatto ruvida. Le cause che provocano la pelle secca possono essere molteplici: alimentazione, smog, fattori atmosferici, fattori genetici, e in inverno la situazione tende a peggiorare sia per il freddo che per l’aumento dello smog. Oltre ad un’attenta prevenzione, ad esempio bevendo molto e proteggendo la pelle dall’esposizione ai raggi UV, per fortuna la natura ci viene incontro. Migliorare la situazione è possibile: pochi e semplici accorgimenti, prodotti naturali ed economici da amalgamare insieme ed il gioco è fatto.

Uno scrub naturale

Per rimuovere le cellule morte nello strato superficiale prepara uno scrub naturale con un cucchiaio e mezzo di sale, un cucchiaio di miele e un cucchiaino di olio di mandorle. Mescola e applica, strofinando molto delicatamente sulla pelle.

Una maschera fai da te

Efficace contro la pelle secca, per preparare una maschera fai da te basta un po’ di latte, un tuorlo d’uovo e un cucchiaino di miele. Amalgama e applica sul viso per circa 20 minuti.

Un bagno caldo

Preapara un bagno caldo, avendo cura di aggiungere qualche goccia di olio di mandorla.

L’olio d’oliva aiuta

Stendere sulla pelle secca del semplice olio di oliva con un po’ di cotone o garzine sterili idrata al massimo la pelle, ma ottima è anche la pulizia della pelle secca con l’utilizzo di acqua tiepida in inverno. Non usare saponi aggressivi ma scegli detergenti che contengano tra gli ingredienti olio di mandorle, di avocado, di canapa, di germe di grano, oppure burri di origine vegetale. Molto utile è anche l’acqua termale per la pulizia quotidiana della pelle secca al mattino.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *