Categorie Notizie

Primark in Italia, ci siamo, apre in provincia di Milano

Finalmente, il colosso inglese dello shopping low cost apre il suo primo store in Italia

Fashion addicted italiane preparatevi: Primark, il colosso inglese dello shopping low cost, finalmente aprirà in Italia. Le prime voci avevano cominciato a circolare qualche mese fa, ma ora la notizia è ufficiale. Ad annunciarlo è stata la Associated British Food, azienda proprietaria del marchio. La notizia, rilanciata ufficialmente dal Daily Telegraph, è stata accolta con grande entusiasmo.

Preso di mira dalle amanti dello shopping low cost, le quali organizzano tour a Londra destinati alle compere negli stores inglesi, Primark è pronto ad aprire le porte all’Italia, dopo aver avuto un grandioso successo in altri nove paesi (tra cui Spagna, Francia, Germania e Portogallo). Primark è un vero paradiso per le amanti dello shopping, infatti questo grande impero dello shopping low cost offre articoli di ogni tipo a prezzi davvero convenienti: abbigliamento femminile, maschile e per bambino, accessori, borse, bigiotteria, cosmetici, prodotti beauty, scarpe, intimo, articoli da mare e addirittura prodotti per l’arredamento della casa.

primark-folla

La prima apertura di Primark è prevista entro il 2016 ad Arese, in provincia di Milano, e molto probabilmente si tratterà di un megastore, infatti, si parla addirittura di una superficie di circa 7 mila metri quadrati destinati ad esposizione e camerini. Primark sorgerà all’interno del nuovo centro commerciale Finimper, in costruzione nell’ex area Alfa Romeo del comune di Arese. Oltre alle meraviglie dello shopping, questa grande apertura porterà numerose opportunità di lavoro. Infatti, la grande dimensione del punto vendita necessiterà di un gran numero di lavoratori: addetti vendita, commessi, cassieri, store manager, assistant manager, e molti altri. Le posizioni non sono ancora aperte, ma se siete interessati a questa opportunità è consigliato tenere d’occhio il sito web di Primark.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *