Categorie Make up

Boom di cosmetici, colpa dei selfie delle celebrities

I selfie delle più grandi celebrities contribuiscono alla crescita mondiale dell’economia del mercato cosmetico. A dirlo è uno studio del NPD Group, che si è concentrato ad analizzare le vendite di prodotti di make up nel mondo.

I miss short hair

A photo posted by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on

I selfie di star del calibro di Beyoncé, Rihanna, Kim Kardashian, Kylie Jenner, Cara Delevingne e le altre, non solo influenzano il nostro modo di essere, come ad esempio la mania dei selfie scoppiata sui social e del modo di truccarci, come il grande successo del contouring lanciato dalla bella kim Kardashian, ma anche su come spendere i nostri soldi in prodotti di bellezza.

🐱 eyes

A photo posted by King Kylie (@kyliejenner) on

Secondo la società d’informazione NPD Group, la popolarità dei famosi selfie ha guidato questo grande incremento del mercato cosmetico, che è aumentato quasi del 15% nel 2015 rispetto all’anno precedente. Come afferma June Jensen, direttore inglese del dipartimento di bellezza del NPD Group:

Celebrità come Kim Kardashian, Beyoncé e Cara Delevingne hanno ispirato un’intera generazione di donne sul postare selfie sui social network come Instagram e Facebook. E i cosmetici per la pelle, gli occhi e le labbra sono fondamentali per ottenere un un fotofinish perfetto. I più noti marchi di make up hanno risposto a questa esigenza con un’intelligente strategia di marketing.

#MetBall 👅

A photo posted by Cara Delevingne (@caradelevingne) on

Molti noti brand di prodotti comesmetici, come ad esempio Lancôme, Givenchy e Revlon hanno ben capito la questione, infatti, la loro strategia di marketing punta proprio a questo: utilizzare l’influenza delle celebrities per pubblicizzare i loro prodotti di make up, ideali per ottenere selfie dal photofinish impeccabile. Insomma, il mercato cresce, l’economia gira e i nostri portafogli si svuotano. Però consoliamoci, così i nostri selfie saranno sempre più belli.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *