Categorie Viaggi

Cinque buoni motivi per provare una vacanza in camper

Vorresti non essere schiava dei programmi anche in vacanza e poter cambiare all'ultimo i tuoi piani? La vacanza in camper fa al caso tuo

Il camper è una di quelle cose che se non ce l’hai è difficile da capire. È una tipologia di turismo, quello itinerante, adatto a tutti: dalle famiglie numerose, alle coppie, ai gruppi di amici.
Se non sai mai stare ferma e vuoi vivere in modo diverso i tuoi viaggi, eccoti cinque buoni motivi per provare una vacanza in camper!

Non è necessario passare ore al telefono per prenotare gli alberghi lungo l’itinerario. Le aree di sosta camper e i campeggi sono numerose, non richiedono in genere prenotazione e, anche in altissima stagione, troverai sempre dove passare la notte in tutta tranquillità. Il bello di non dover prenotare è che puoi cambiare destinazione anche all’ultimo, magari su consiglio di qualche camperista conosciuto durante il viaggio, scoprendo magari punti di interesse e scorci di paesaggio non riportati sulle comuni guide turistiche e quindi lontani dalle folle di turisti.

Specie nei periodi di bassa stagione, è possibile sostare praticamente ovunque osservando pochissime semplici regole (ad eccezione dei luoghi in cui è specificamente vietato). Potrai scegliere, quindi, di trascorre un paio di giorni su uno scoglio isolato, in una pineta in riva al lago o in montagna e sentirti comunque a casa, con un terrazzo che si affaccia sul panorama che più ti piace. Tutto questo è sinonimo di libertà per chi del camper ne fa uno “stile di vita”.

Per viaggi lunghi, sopratutto se hai dei bambini, la comodità di muoversi con tv e frigorifero non ha prezzo e non è da sottovalutare che, ovunque andrai, avrai a disposizione il tuo bagno. Inoltre, il comfort di guida dei camper più recenti è paragonabile a quello di una monovolume.

Se sei amante del campeggio con tenda e fornelletto saprai sicuramente quanto sia affascinante lo strettissimo contatto con la natura. Quando, però, le temperature non sono così piacevoli e magari il meteo non è proprio dalla tua parte, ecco che il camper viene in aiuto dandoti la possibilità di vivere “en plain air” in ogni stagione, unendo il meglio del campeggio con la comodità della casa.

In ogni luogo ti ritrovi ad avere dei “vicini di casa” diversi con i quali condividere le esperienze di viaggio passate e scoprire nuove mete che magari non si erano prese in considerazione. Tenendo presente che la maggior parte dei viaggi, oggi, si organizzano online leggendo guide sul web e recensioni sui siti specializzati, sentire l’entusiasmo di un nuovo amico che ti consiglia di visitare quel paesino in cui ha passato tre giorni stupendi vale più di 5 stelle su Trip Advisor.

Per provare l’esperienza di una vacanza in camper, il consiglio è quello di noleggiarne uno e buttarsi in strada e come si dice tra camperisti: Buoni Chilometri!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *