Categorie Capelli

Tendenza capelli: styling, colore e tagli per l’autunno

Chignon, balayage, plumage e molto altro. Scopriamo insieme quali sono i trend d'autunno per i nostri capelli

Tornati dal mare i capelli sono stressati e rovinati, quindi un giro dal parrucchiere per dare una sistematina ai capelli lo dovremo fare tutte. Ma quali sono le tendenze dell’hair styling per il prossimo autunno?

La parola d’ordine per la tendenza di questo autunno è volume. Che siano lunghi o corti, sciolti o legati, il trend per le nostre chiome è che siano voluminose. Come nella moda, anche la tendenza dei capelli si ispira agli anni Settanta: voluminosi, a onde con una lunga frangia che supera le sopracciglia. A proposito di frangia, è un altro trend autunnale: sia lunga che un po’ japanese, perfettamente liscia e asimmetrica, la frangia è ideale sia con capelli extra-long che con caschetti classici.

taylor-swift-frangia

Intramontabile il taglio alla Pixie: molto corto, con un ciuffo posizionato di lato scalato che addolcisce il viso. Questo taglio alla Garçonne, è una tendenza già vista ma rimane sul podio dei trend per i tagli dell’autunno. Insieme al taglio Pixie troviamo il caschetto: che sia long o short, la tendenza dell’autunno è che sia shag, ossia scalato e sfilato. Lo shag bob si “indossa” scalato e mosso, ed è capace di donare un’aria frizzante e sbarazzino a chiunque.

michelle-william-pixie-cut

Per quanto riguarda il colore, mai più shatush! Perché, diciamoci la verità, lo shatush era bello all’inizio, quando lo aveva lanciato Belén Rodríguez e tutte quante volevamo i suoi capelli. Ma ora, quasi due anni dopo ha un po’ stufato. La vera tendenza adesso si chiama degradè: i capelli rimangono con le punte più chiare, ma al contrario dell’effetto “mozzato” tipico dello shatush, il degradè si realizza con una sfumatura, appunto graduale, dalla radice fino alle punte, mantenendo un colore naturale. Il degradè si chiama Balayage quando si ha una sfumatura sui toni dorati, e plumage quando le sfumature sono rosse. Se proprio i contrasti non vi piacciono, state tranquille, il colore pieno e naturale non è mai passato di moda.

ragazza-degrade

Tra gli hair styling prediletti troviamo, in pole position da almeno un annetto, lo chignon non demorde e rimane un trend anche quest’anno. Ideale sia per il tempo libero che per un’occasione formale, la variante di chignon proposta per l’autunno si chiama “Half-Bun”, che letteralmente significa mezzo chignon. C’è chi lo preferisce in versione spettinato, che dona al look un effetto casual-chic, o chi ama la perfezione tipica dello chignon e si aiuta con la ciambellina. In ogni caso, lo chignon half-bun è un vero trend di stagione, oltre che essere decisamente facile che veloce da fare.

hal-bun

Inoltre, non ci si stufa ancora delle trecce, immancabile per tutte le fashion addicted. L’abbiamo sfoggiata in primavera, in estate al mare e la “indosseremo” anche questo autunno. La parola d’ordine è creatività: non solo morbide che scendono romanticamente di lato o decisamente spettinate dal mood rock, ma anche vere e proprie acconciature realizzate intrecciando i nostri capelli. Sul web sono presenti numerosi video tutorial che spiegano come realizzare delle splendide pettinature, per tutti i giorni o un’occasione speciale, con protagonista la treccia.

ragazza-treccia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *