Categorie Make up

Errori nel make up: come correggerli senza struccarsi

Fai spesso piccoli errori mentre ti trucchi e non sai come correggerli? Ecco alcuni consigli per rimediare senza l'utilizzo di prodotti struccanti

Quante volte ti capita, mentre applichi il mascara, di starnutire e involontariamente sporcare di nero il contorno occhi? Sono frequenti gli errori che fai mentre stendi l’eyeliner, la matita o il rossetto? Anche se sei tentata di prendere struccante e dischetto di cotone, sappi che sono gli strumenti peggiori per rimediare al “danno”, poiché rimuoveranno anche la base di trucco fatta in precedenza. A meno che tu non abbia applicato il fondotinta o fatto un errore molto visibile, a tal punto da doverti truccare da capo, ecco quali sono i metodi migliori per correggere piccole imperfezioni nel tuo make up.

Contorno labbra imperfetto

Hai applicato il rossetto in maniera non proprio simmetrica? Prendi un pennello molto piccolo e dalle setole rigide (anche un pennello per labbra pulito andrà benissimo) e il tuo correttore. Tendi bene il labbro affinché la parte da correggere sia distesa e ben visibile, dopodiché trascina il pennello lungo il contorno da pulire. Per evitare di trasferire il rossetto anche nelle zone circostanti, il segreto è di utilizzare poco correttore alla volta e di alternarlo ad una cipria compatta o un ombretto color carne, essendo il primo cremoso e quindi difficile da controllare se applicato in quantità eccessive.

Mascara che cola

Se noti che il mascara tende a sporcare la palpebra o la rima inferiore dopo qualche ora dall’applicazione, o se hai chiuso gli occhi di scatto senza lasciare che il prodotto si asciugasse sulle ciglia, munisciti di un pennello a setole sintetiche di dimensioni contenute e di un correttore molto coprente e cremoso. Preleva una piccola quantità di quest’ultimo e tampona sull’area macchiata dal mascara fino a coprirla del tutto. Se hai una cipria a portata di mano, opacizza la zona per far sì che il correttore si fissi bene.

Eyeliner tremolante

Capita a tutte di realizzare una codina di eyeliner tremolante o poco appuntita. Per correggerla, e darle un tratto più netto e definito, prendi ancora il correttore e un pennellino angolato, o a punta sottile, tira la pelle per distendere l’angolo esterno dell’occhio e traccia una linea di correttore lungo il tratto da rimuovere. Sfuma poi il prodotto sulla pelle e fissalo con una cipria in polvere.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *