Categorie Coppia

Ex fidanzato: ecco come eliminarlo dalla tua vita in poche mosse

Quando una storia finisce una cosa è certa: la prima cosa da fare per è togliersi dalla testa il proprio ex

Indipendetemente da chi ha lasciato chi, quando una relazione giunge al termine starete male entrambi, chi più e chi meno (salvo rari casi). Se la tua storia è appena finita e stai male, ma male da morire, ci sono vari modi per cercare di star meglio e di superare la rottura.

La prima cosa da fare è cercarcare di eliminare il tuo ex fidanzato dalla tua vita, infatti, è inutile raccontarsi bugie del tipo “possiamo rimanere amici”, perché quando due persone si lasciano, nella maggior parte dei casi uno ama ancora e l’altro non più. Quindi, se sei nei panni di chi ama ancora, non cercare di mantenere un rapporto, di qualunque tipo esso sia, con il tuo ex. Anzi, devi rompere bruscamente qualunque contatto con lui prima di iniziare quel lungo processo che ti porterà a dimenticare il tuo ex fidanzato. Ecco qualche utile consiglio per eliminare l’ombra del tuo ex dalla tua vita.

Eliminarlo dal tuo cellulare

Oltre a cancellarlo da Facebook, una delle prime cose da fare è bloccare il tuo ex fidanzato su WhatsApp. Non solo perché così non vedrai più i suoi messaggi nel caso ti dovesse scrivere, ma anche perché non sarai più ossessionata dal quel “on line” che ti provoca paranoie del tipo “con chi parla?”, “ecco ha un’altra”, “mi ha già rimpiazzata”. Per non parlare dell’ultima connessione, ossessione della gran parte delle ragazze che sono state lasciate. Inoltre, cancella il suo numero di telefono dalla rubrica del tuo smartphone, eviterai l’umiliazione del “ha visualizzato ma non ha risposto” quando in piena notte, in preda alla disperazione più totale, invierai l’ennesimo messaggio smielato dove lo pregherai di tornare con te. Magari non lo farai, ma come qualche saggio ha detto molti anni fa “prevenire è meglio che curare”.

Tagliare i ponti con tutti i suoi amici

È brutto, specialmente se siete stati insieme molti anni e le vostre amicizie si sono incrociate, ma una delle prime cose da fare è troncare, o per lo meno, allentare i rapporti con gli amici del tuo ex fidanzato. Devi evitare di frequentare gli stessi posti in cui andavate insieme o che lui frequenta con gli amici. Non organizzare incontri “casuali” che di casuale non hanno proprio nulla, così non riuscirai a dimenticarlo, soprattutto se lo vedi in dolce compagnia, e succede la maggior parte delle volte. Inoltre, se continui a frequentare i suoi amici non riuscirai mai a togliertelo dalla testa, perché inevitabilmente ti verrà chiesto di voi e del perché non state più insieme. Quando la rottura è fresca, quindi, cerca di frequentare quelle persone che fanno parte della tua vita da sempre e che ti possono regalare qualche ora in cui non pensi a lui.

“Nascondere” tutti i ricordi

Prendi una scatola bella grossa e mettici dentro tutto quello che lo riguarda: regali, letterine e perfino le foto stampate di quando sorridevate felici al vostro amore. Chiudi la scatola, fai un bel respiro e ponila in un luogo remoto della casa, un punto in cui non arrivi facilmente. E insieme a quegli oggetti chiudi dentro anche il tuo dolore: questo può essere un buon metodo per chiudere questa pagina della tua vita, e prendere questo gesto come una svolta inaspettata nel tuo destino. Non buttare gli oggetti, mettili da parte, un giorno sarai felice di riaprire quella scatola e rivivere serenamente e con il sorriso quei momenti. Una parte fondamentale è costituita dalle fotografie digitali: cerca di cancellarle, o per lo meno di nasconderle. Crea una cartella sul tuo pc e mettici dentro tutte le vostre fotografie, piuttosto fai più cartelle, ma nascondile, non lasciarle lì in bella vista tra i documenti, rischieresti di trovarti a piangere ore e ore scorrendo tutte le vostre fotografie. Lo stesso discorso vale per il tuo smartphone, fai pulizia di tutto quanto: messaggi, foto, e-mail e il resto.

Infine, evita i posti in cui andavate insieme, come i ristoranti degli anniversari e i luoghi delle vostre passeggiate romantiche. Evita di ascoltare la vostra canzone, di perderti nei ricordi, rivivendoli la sera, quando sei da sola nel letto e Morfeo non ne vuole proprio sapere di arrivare. Sforzati di non ripercorrere passo per passo la vostra storia e, soprattutto, cerca di eliminare ogni traccia del tuo ex fidanzato dalla tua vita, il trucco è semplicemente eliminare tutto quello che te lo ricorda. Non è semplice, e di certo non ti aiuterà a dimenticarlo all’istante, ma vedrai, con il tempo starai meglio e sarai pronta a ripartire.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *