Categorie Bellezza

Maschere per il viso e scrub homemade: come prepararli

Prendersi cura della propria pelle con ingredienti semplici, naturali ed economici

I prodotti di bellezza venduti nei supermercati o nelle migliori profumerie, contengono sostanze che mettono a rischio la nostra pelle, quindi orientarsi non è un compito semplice, anche perché l’INCI, l’elenco degli ingredienti dei cosmetici, spesso è di difficile comprensione. L’utilizzo di prodotti naturali, oltre a ridurre il rischio di incorrere in sostanze tossiche o dannose per l’epidermide, ci permette di mettere in pratica il monito delle nostre nonne: “Non si butta via niente!”. Possiamo prenderci cura della nostra pelle in modo naturale, semplicemente aprendo la credenza o sbirciando nel frigorifero e, con piccoli accorgimenti, preparare scrub e maschere di bellezza, adatti alle nostre necessità.

Scrub naturali homemade

Il sale, grazie alle sue proprietà osmotiche, è un importante alleato contro la cellulite e la ritenzione idrica; Potete usare il normale sale da cucina, meglio se fino per evitare di graffiare l’epidermide. In una ciotola mescolate dello yogurt, un cucchiaio di olio leggero e sale fino. Spalmate il composto sulla pelle umida di tutto il corpo, lasciate agire per qualche minuto e procedete al risciacquo. La pelle apparirà più luminosa, levigata e purificata. Il succo del limone, invece, è utile per depurarsi dalle tossine ed è un grande alleato di bellezza. Lo scrub al limone, è adatto alla pelle del viso e prevede l’utilizzo di due semplici ingredienti: un cucchiaino di succo di limone e due cucchiaini di zucchero di canna. Amalgamate il tutto, versando il succo goccia a goccia, e massaggiate delicatamente il composto sulla pelle, risciacquando subito dopo. La pelle lucida ne uscirà sconfitta, ma per conferire più morbidezza, aggiungete un cucchiaino di olio di cocco, di riso o d’oliva. Anche se di solito i preparati fai da te devono essere usati immediatamente, in questo caso potrete conservare il vostro scrub per qualche giorno in un semplice vasetto di vetro.

Maschere naturali homemade

Il kiwi, ricco di antiossidanti, aiuta a contrastare la formazione delle rughe ed a mantenere la pelle elastica. Mescolate la polpa di un frutto ad un cucchiaino di miele, un cucchiaino di yogurt e qualche goccia di succo di limone. Spalmate il composto sulla pelle del vostro viso, lasciate agire qualche minuto e concludete con un abbondante risciacquo. Anche l’amido della patata è un ottimo alleato contro le rughe. Schiacciate una patata bollita, aggiungete un cucchiaino di yogurt ed uno di olio, meglio se di karitè. Questa maschera ha bisogno di una posa più prolungata per agire, ma 15 minuti saranno sufficienti. Frutti e verdure ad alto contenuto di acqua sono l’ideale per idratare la vostra pelle e non richiedono nemmeno l’aggiunta di altri prodotti. Schiacciate ad esempio la polpa di una banana, distribuitela sul viso, lasciate agire per 15 minuti e risciacquate con acqua fredda, utile per riattivare la circolazione. Potete applicare lo stesso procedimento tritando un cetriolo e lasciando da parte due fettine per il vostro contorno occhi. La maschera al cetriolo è molto utile per reidratare la pelle dopo una brutta scottatura.

Certamente, la preparazione di prodotti homemade richiede un po’ più di tempo rispetto allo svitare un semplice barattolo, ma i vantaggi in salute della vostra epidermide sono innumerevoli, inoltre, ritagliarvi del tempo per dedicarvi a voi stesse, vi farà sentire rilassate e soddisfatte.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *