Milano Fashion Week: quinto giorno

Dolce & Gabbana, Laura Biagiotti, Trussardi e molti altri sfilano nel penultimo giorno della settimana della moda milanese

Siamo quasi alla fine della Milano Moda Donna, e in questa quinta giornata di Fashion Week emerge la collezione multicolor firmata Marni, che ha sfilato di domenica mattina. Tanto colore ma anche tanto nero per la collezione Primavera Estate 2016 realizzata da Consuelo Castiglioni. In questa collezione, il mood Marni si muove verso nuove linee e silhouette femminili. La proposta è quella di una donna che è libera di pensare e indossare ciò che vuole, osando accostamenti di colori azzardati. Lunghezze maxi, colori forti e stampe astratte sono protagonisti di questa particolare collezione.

mfw-marni

Si può considerare un inno all’Italia la nuova collezione firmata Dolce & Gabbana, una linea di abiti con tanti ricami, romantici e dalle trame floreali, arricchiti da scritte come “Italia is love” o “Italy forever”. Una vera e propria celebrazione alle città d’Italia, con abiti in cui sono applicate le stampe dei nomi di famose città del Bel Paese. Una celebrazione che però incontra anche culture straniere, come gli abiti che sembrano essere un incontro Cina-Italia, con vestiti che riprendono il taglio dei tradizionali abiti cinesi.

mfw-dolce-gabbana-love-italy

mfw-dolce-gabbana-cina

Presentissimi anche gli accessori per i capelli: cerchietti e corone di fiori per una donna mediterranea e romantica.

mfw-dolce-gabbana-floreale

Si trovano anche capi provenienti dal guardaroba maschile, dato che il boyish style sembra rimanere di tendenza anche per la prossima Primavera Estate. I completi maschili sono resi iper femminili dall’utilizzo del pizzo, della stampa a fiori e dei ricami.

mfw-dolce-gabbana-completo-maschile

Una collezione ricca di trasparenze quella di Dolce & Gabbana, che confermano il mood tipico del brand, ideale per una donna sensuale e seducente.

mfw-dolce-gabbana-pizzi-trasparenze

Il floreale è protagonista anche della collezione firmata Laura Biagiotti, una linea composta da maxi abiti e completi maschili. I colori prediletti sono quelli pastello, specialmente il giallo, il bianco, il rosa e il beige. Molto belle le tuniche in bianco con ricami in lilla, eleganti e sensuali. Presenti anche pizzo e trasparenze, e ovviamente le righe, che saranno un vero trend della prossima Primavera Estate.

mfw-laura-biagiotti

La collezione presentata da Salvatore Ferragamo è un inno alla vera eleganza. Tanto black and White per una collezione che contiene molti capi in pelle, come la splendida longuette dal taglio asimmetrico. Ovviamente, anche Ferragamo si concentra sulla realizzazione di maxi dress, tendenza che va avanti già dall’estate scorsa. Presentissime anche le pellicce e capi con le piume, egocentrici ma decisamente chic.

mfw-salvatore-ferragamo

Un’esplosione di colore è la collezione firmata Au jour le jour, che propone abiti d’ispirazione vintage, come i mini dress dal taglio decisamente fine anni Sessanta. Una simpatica collezione che è stata realizzata in onore dei 50 anni di Dash, infatti, tra minigonne e mini dress in stampe originali e colorate, emerge quella del noto logo dell’azienda di detersivi. Interessati, e decisamente originali, gli accessori, come gli orecchini di grande dimensione a forma di macchia.

mfw-au-jour-le-jour

Tanto beige, rosa cipria, arancione e rosso per la proposta di Trussardi a questa Fashion Week. Per la prossima stagione, i mood del brand saranno pantaloni e blazer oversize: completi maschili valorizzati al femminile con un uso rivisitato del gessato, nei colori della terra. Il richiamo al guardaroba maschile è marcato dai gilet indossati sotto i blazer enormi. Ma non solo oversize, la collezione firmata Trussardi, propone anche minigonne dal taglio asimmetrico e crop top, ideali per una donna aggressiva e seducente. Un tocco di romanticismo viene dato dalla presenza di meravigliosi ricami che arricchiscono i capi.

mfw-trussardi

I leitmotiv della collezione presentata per la Fashion week da Missoni sono le linee e le figure astratte. Una collezione che propone grandi contrasti: i maxi abiti e mini hot pants. I capi sono a stampe a righe multicolore e a linee a zig zag, le quali costruiscono un meraviglioso effetto ottico che ipnotizza.

mfw-missoni

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *