Come creare una postazione trucco economica

Hai bisogno di un angolo dedicato al trucco ma non vuoi spendere troppo? Ecco alcuni consigli per creare una postazione make up economica e funzionale

Tutte le appassionate del trucco si ritrovano, prima o poi, a sentire l’esigenza di un angolo interamente dedicato al make up. È diffusa la convinzione che sia necessario avere ambienti molto spaziosi e spendere cifre esorbitanti, in realtà creare una postazione trucco con un budget limitato è più semplice di quel che pensi. Innanzitutto, è fondamentale sapere che il peggior ambiente in cui organizzare la tua zona make up è nient’altro che il bagno, a causa dell’eccessiva umidità che si forma nel vano e che potrebbe rovinare i tuoi cosmetici. Quindi il primo passo da fare è scegliere una stanza asciutta e ariosa, possibilmente illuminata da luce naturale. Ecco come procedere per la realizzazione di una postazione per il trucco perfetta ed economica.

Una superficie ad hoc

Per creare la tua toletta è sufficiente una scrivania oppure un tavolo, anche di seconda mano. Se hai l’abitudine di girare per i mercatini dell’usato avrai molte possibilità di trovare dei mobili a poco prezzo, che potrai sistemare a tuo gusto con del semplice bricolage. Una volta trovata la superficie adatta riponici i cosmetici che utilizzi più frequentemente: avere a portata di mano tutto il necessario per il trucco ti aiuterà ad essere più veloce la mattina e non perderai tempo a cercare ciò che ti serve.

Soluzione per la polvere: la cassettiera

È risaputo che ombretti e ciprie tendono a sporcare facilmente l’ambiente per via delle polveri che contengono. Per tenere più pulita la tua postazione un’ottima soluzione è quella di organizzare i tuoi trucchi nelle cassettiere, dividendoli anche in categorie per facilitare la ricerca dei prodotti. Esistono numerosi tipi di cassettiere da tavolo: le più costose sono quelle in acrilico, ma se vuoi risparmiare puoi facilmente reperire quelle in legno (da decorare a tuo piacimento con della vernice) o in plastica, solitamente pensate per il materiale da cartoleria. Se invece hai bisogno di maggiore spazio in cui riporre i tuoi cosmetici, opta per dei veri e propri mobili con cassetti da posizionare sotto o accanto alla tua scrivania.

Specchio e luci

Immancabile nella tua postazione trucco è lo specchio, corredato di luci se hai un ambiente poco luminoso. È sufficiente procurarti uno specchio da muro, delle lampadine e dei supporti elettrici in cui posizionarle e da appendere ai lati dello specchio. Ricordati di scegliere delle luci bianche, a temperatura neutro-fredda, che emulino l’illuminazione naturale del mattino e che siano potenti. Una luce gialla può falsare in maniera non indifferente i colori e l’intensità del tuo trucco.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *