Categorie Coppia

I ragazzi da evitare, dal playboy al festaiolo

Playboy, vanitosi, tifosi e molti altri… Ecco i ragazzi peggiori che possiamo incontrare

Molto spesso, quando usciamo con un nuovo ragazzo, non ci rendiamo subito conto dei suoi difetti e delle sue manie, e ci innamoriamo perdutamente ancor prima di conoscerlo veramente. Tuttavia, ci sono alcune caratteristiche che dovrebbero farci riflettere sulla personalità della nostra nuova fiamma, e troncare la conoscenza prima che questa diventi una vera e propria relazione. Ecco le tipologie di ragazzi da evitare di frequentare, salvo più unici che rari casi.

Il playboy

È il classico tipo bello e impossibile, il palyboy si aggira spesso tra le discoteche e i locali più “in” della città. Il playboy è il ragazzo che ci fa perdere la testa per il suo modo di fare da gentleman: ci corteggia costantemente e ci ammalia con il suo fascino. È facile riconoscere questo tipo di ragazzo, poiché ha un atteggiamento da super-uomo, e ha sempre “un’amica” con cui si vede o messaggia, che ovviamente amica non è. Il playboy ci riempie di belle parole, quindi, se vediamo che il ragazzo che abbiamo appena conosciuto ci riempie di complimenti, non bisogna cadere nel suo tranello, altrimenti ci ritroveremo a piangere insieme ad altre dieci ragazze che sono nella nostra stessa situazione.

Il palestrato

Lo possiamo trovare sempre in palestra, dove va più per pavoneggiarsi che per allenarsi. È fissato con l’attività fisica e la forma perfetta, e se cediamo alle sue avances ci ritroveremo perennemente a dieta, oltre che ad allenarci giorno e notte. Molto spesso il palestrato è anche vanitoso, e queste due caratteristiche creano una combo che lo rende il tipo in assoluto più fastidioso. Il palestrato-vanitoso lo si può avvistare in palestra mentre si scatta selfie allo specchio, ovviamente insieme all’inseparabile amico, palestrato anche lui.

Il tipo social

Di solito sono le donne ad essere fissate con i social network, ma in rari casi si trovano anche ragazzi con questa mania. E tale caratteristica, su un uomo, è peggio che in una donna. Il tipo social passa le sue giornate a dare il “buongiorno” e la “buonanotte” al popolo del web, a commentare ogni cosa e a taggarsi in ogni luogo. Inoltre, con buona probabilità è ossessionato dagli hashtag, che usa anche quando parla… Capirlo è impossibile.

Il Dj

Spesso combinato con il playboy, il dj è il ragazzo da cui stare alla larga in assoluto, a meno che non cerchiamo un’avventura di una notte. Infatti, il suo lavoro, a perenne contatto con il mondo notturno e con le discoteche, si svolge in mezzo ad un sacco di persone, e ovviamente ragazze. Chi non ha mai perso la testa per un Dj? Ecco, proprio per questo è meglio evitarlo, ogni sera il Dj avrà un’orda di ragazze a urlare per lui, e si sa, la carne è debole.

Il vanitoso

Fissato con l’aspetto fisico e la bellezza, il vanitoso è fastidioso, quasi snervante. Passa le sue giornate a lodarsi, a specchiarsi in qualunque cosa capiti, perfino nelle vetrine, e a scattarsi selfie ridicoli che puntualmente posta sul suo profilo Instagram. È iper curato, capelli sempre a posto, ceretta sempre fatta, ama lo shopping più di noi e si depila anche le sopracciglia. Meglio evitarlo, o si potrebbe entrare in competizione con lui.

Il nerd

Fissato con l’informatica, con i film di fantascienza tipo Guerre stellari, e con i fumetti. All’inizio può anche essere interessante, poiché ci svela un mondo che solo poche donne conoscono, ma con il passare del tempo questo tipo di ragazzo annoia o peggio, ci potrebbe portare nel suo universo fatto di giochi on line, e potremmo trovarci anche noi alle 4 del mattino giocare a Wordcraft con gli occhi gonfi.

Il super tifoso di calcio

Malato di calcio, non si perde una partita. E non solo quelle della sua squadra del cuore, ma tutte quelle di campionato. Parla sempre di partite, di calcio mercato e Fantacalcio. Fissato anche con Fifa, quando non ci sono le partite passa il suo tempo libero a giocare alla PlayStation. Se va allo stadio potrebbe andarci bene, ma se non ci va, dobbiamo fare molta attenzione, poiché potremmo ritrovarci la casa inondata di uomini che bevono birra e cantano cori da stadio ogni week end.

Il broccolone

Simile al playboy nell’atteggiamento, il broccolone è ancora peggio. Infatti, mentre il playboy studia le sue vittime con attenzione e fa selezione tra le sue possibili prede, il broccolone invece ci prova proprio con tutte. Spesso il suo approccio è ridicolo, a volte anche viscido, ed è meglio evitarlo perché è risaputo che l’unico suo intento è quello di aggiungere un altro nome alla sua “lista del rimorchio”.

L’attivista politico

Parla di politica in continuazione, passa ore a litigare sui forum dedicati alla politica e va a tutte le manifestazioni possibili e immaginabili. Super convinto della sua ideologia politica, cercherà di convincerci a cambiare idea a qualunque costo. Se non siamo attiviste politiche anche noi, ci conviene starne alla larga, o ci ritroveremo in qualche manifestazione, con chissà quale cartello in mano, a morire dalla noia.

Il festaiolo

Lui non se ne perde una di festa, che sia l’evento più “in” dell’anno o la sagra della polpetta del paese. Per il festaiolo ogni occasione è giusta per festeggiare nella maniera più sfrenata. Con lui dobbiamo scordarci le serate tranquille a casa a vedere un film e mangiare pop corn, o le serate romantiche con cena a lume di candela, per lui esistono solo le feste e lo sballo. Attenzione con lui, ad esagerare potremmo ritrovarci a fine serata a reggergli la fronte.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *