Sposini fortunati vincono ai gratta e vinci, leggenda o realtà?

L'incredibile vicenda di due sposi molto fortunati, forse troppo

Immaginate di dovervi sposare e di dover scegliere i regali della lista di nozze, cosa vi viene in mente? Di sicuro ciascuna avrà mille proposte per la testa. Non è stato così per una ragazza e il suo futuro marito che, da qualche ora, sono protagonisti del web per una vicenda che ha a dir poco dell’incredibile.

La coppia di sposini, non bene identificati ma, si dice, del Centro Italia, avrebbe chiesto in dono per le nozze unicamente dei biglietti della lotteria gratta e vinci, vincendo poi oltre 600.000 euro. Questa è la storia che sta spopolando ovunque, dai social alle testate online.

La storia, raccontata per prima dal Corriere della Sera, tuttavia non quadra. Diverse testate giornalistiche se ne sono occupate, scrivendo l’incredibile storia dei due sposini fortunati. Ma si tratta di leggenda e realtà? Oltre all’identità dei due protagonisti, che è rimasta nascosta, quello che non torna è soprattutto la somma delle vincite. Il pensiero comune è quello che si tratti di una sorta di trovata pubblicitaria nei confronti di Lottomatica. Con il grande riscontro che hanno le notizie del genere sul web, il rischio di emulazione è alto, soprattutto in un momento di crisi come questo, in cui le persone si aggrappano alla speranza di soldi facili. Bisogna sempre ricordarsi che il gioco d’azzardo è una malattia.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *