Truvada, la pillola che protegge dall’Hiv

Dopo l’annuncio che il test da fare a casa per scoprire se si ha contratto l’HIV è disponibile anche in Francia, dopo Stati Uniti e Gran Bretagna, ecco un’altra grandissima svolta nel mondo della medicina: la pillola preventiva Truvada, nata come terapia per l’HIV, non solo funziona ma protegge dall’infezione. Lo hanno scoperto gli esperti dell’University College di Londra in uno studio pubblicato su Lancet, condotto in 13 cliniche.

Questi risultati supportano l’utilizzo della profilassi pre-esposizione insieme agli altri mezzi di prevenzione per gli uomini che hanno rapporti ad alto rischio con altri uomini.

Scrivono gli autori, infatti, lo studio durato quasi un anno, ha coinvolto 544 soggetti omosessuali ai quali è stata somministrata ogni giorno la pillola Truvada o il placebo. Nel corso dell’esperimento si sono riscontrati solo tre casi di infezione da HIV, mentre nel gruppo a cui è stato somministrato placebo si sono verificati 20 casi di infezione.

Ma non è l’unico studio che ha avuto ottimi riscontri, anche quello condotto a San Francisco su 657 persone, Truvada è risultata efficace al 100%, anche se il tasso di altre diverse infezioni sessuali è cresciuto del 50%.

La pillola Truvada è già disponibile dal 2012 negli Stati Uniti, mentre in Gran Bretagna si sta ancora valutando. La risposta dovrebbe arrivare all’inizio del prossimo anno.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *