Da amici a innamorati, ecco cosa fare con lui per conquistarlo

Sei innamorata del tuo migliore amico e non sai come conquistarlo? Ecco i segreti per fare breccia nel suo cuore

Molte storie d’amore iniziano con un rapporto d’amicizia, infatti, spessissimo i rapporti basati sulla complicità che si forma in amicizia si trasforma in amore. E cosa c’è di più bello di un amore in cui il tuo compagno non è solo il tuo amante, ma anche un complice per affrontare gioie e dolori della vita? A volte però per far trasformare i rapporti d’amicizia in storie d’amore, serve qualche spintarella. Ecco, quindi, cinque cose da fare con lui per conquistarlo e fare breccia nel suo cuore.

Appassionati ai videogiochi

I ragazzi, e non solo nell’età adolescenziale, sono patiti di videogames. Che abbiano 16 anni o 42, stai certa che giocare alla Playstation, alla XBox, al pc, e addirittura con le App dello Smartphone, è una delle loro attività preferite. Quindi, se vuoi fare breccia nel suo cuore inizia a giocare a qualunque tipo di videogames: Fifa, Tekken, GTA e tutti gli altri giochi da maschi. In questo modo, non solo vi divertirete insieme, ma lui si affezionerà a te. In fondo, il sogno di ogni uomo è quello di avere qualcuno con cui giocare a Fifa e non qualcuno che gli urli dietro perché è sempre attaccato ai videogiochi.

Vai allo stadio con lui

Nel caso in cui il tuo lui sia un appassionato di calcio, ossia nel 99% dei casi, potresti provare a dimostrarti interessata al calcio, anche se non te ne importa assolutamente nulla. Prova ad andare a vedere con lui allo stadio le partite della sua squadra del cuore, indossa la maglia della squadra e emetti gridolini di gioia ogni volta che la squadra segna. Anche se starai congelando a meno 10 gradi sugli spalti dello stadio, fallo, perché poi, nella maggior parte dei casi, a scaldarti ci penserà lui.

Assecondalo nella scelta dei film da vedere

Andare al cinema, o vedere un film sul divano, non è un’attività solamente da innamorati, anzi capita molto spesso che due amici vadano a vedere qualche film al cinema. In questo caso, non propinargli film d’amore in stile “Titanic”, ma dimostrati entusiasta a vedere film d’azione, di guerra o, meglio ancora, horror. I film di paura sono una buona occasione per avvicinarti a lui, infatti, quando ti spaventerai, o farai solo finta, avrai la scusa per aggrapparti a lui, instaurando un contatto fisico “involontario”.

Fate sport insieme

Anche fare attività sportiva insieme è una cosa che aiuta ad avvicinarvi di più. Proponi di andare a correre insieme, oppure di giocare a tennis, o, perché no, di andare a sciare. Una bella giornata in montagna passata insieme è l’ideale, e non preoccuparti se non sai sciare e cadrai ogni due metri, la consolazione arriverà quando sarete voi due soli, in una romantica e calda baita di montagna a bere cioccolata calda.

Seducilo, ma non troppo

Quando inizi a vedere i primi risultati, ossia quando noterai che c’è stato un effettivo avvicinamento tra voi due, parti all’attacco sfoderando le tue armi di seduzione, poiché si sa, la carne è debole, specialmente negli uomini. Attenzione, questo non vuol dire passare un giorno all’altro da “ragazza della porta accanto” a femme fatale con spacchi vertiginosi e tacchi, bensì una buona tattica è quella di iniziare a curarti un po’ di più quando siete insieme. Fondamentale sono il contatto fisico casuale e lo sguardo: sfioralo per puro caso svariate volte e guardalo con occhioni da cerbiatta sbattendo le ciglia. In poco tempo il tuo “amico” cadrà letteralmente ai tuoi piedi e sarà “cotto a puntino”.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *