Cosa mettere in borsetta? Ecco i prodotti indispensabili

Essere sempre impeccabili è una cosa davvero faticosa, quindi scopriamo quali sono gli oggetti da portare sempre in borsetta, ideali per soccorrerci nelle emergenze quotidiane

Il mondo femminile è ampio e pieno di mistero agli occhi degli uomini, esattamente come la nostra borsetta, la quale contiene proprio di tutto. Tutte sogniamo una borsa in stile Mary Poppins, per poterci portare dietro ogni cosa che ci potrebbe servire durante la giornata. Purtroppo, una tale meraviglia non è stata ancora inventata, e a meno che non vogliamo andare in giro cariche come muli, dobbiamo fare una selezione delle cose da mettere in borsa. Ma quali sono le cose indispensabili da tenere in borsetta? Scopriamo insieme cosa mettere in borsa, per avere sempre a portata di mano tutto l’occorrente per essere perfette.

Il beauty salva-make up

Avere in borsa un piccolo beauty case con i prodotti base del trucco è indispensabile. Infatti, per essere sempre impeccabili, il nostro make up deve essere “ritoccato” durante la giornata. Indispensabile è avere sempre un correttore nel beauty, che possa permettere di coprire le piccole imperfezioni. D’obbligo è il rossetto, che si sa, tra il pranzo e i vari caffè della giornata, tende ad andar via, anche quello più resistente. Ovviamente, l’ideale sarebbe avere sempre con sé anche un blush, magari in crema, per ravvivarci velocemente le gote, poiché lo stress lavorativo tende a donare un’ombra grigiastra alla nostra pelle, e un tocco di colore sulle nostre guance renderà il nostro incarnato molto più vivace.

Prodotti per l’igiene personale

Forse vi sembrerà un po’ esagerato, ma noi donne dobbiamo essere sempre impeccabili, e non solo nel make up e nell’abbigliamento, ma anche per quanto riguarda l’igiene personale. Se dobbiamo stare fuori tutto il giorno, anche semplicemente per andare al lavoro, è sempre bene avere nella borsetta delle salviettine umide per l’igiene intima, da usare quando si va in bagno, o anche per darci solamente una rinfrescata. Indispensabili, poi, sono lo spazzolino da denti e il dentifricio, da usare dopo i pasti per avere un sorriso sempre impeccabile. Inoltre, da non dimenticare mai è una piccola boccetta di profumo, utilissima soprattutto se ci si ferma ad un aperitivo post lavoro, poiché ci si potrà dare una rinfrescata con un paio di gocce profumate.

Kit manicure fai da te

Avere delle mani perfette è d’obbligo per ogni donna, quindi è sicuramente indispensabile avere un kit per la manicure fai da te sempre in borsetta. Sarebbe ideale portarci dietro, oltre alla solita lima, anche delle forbicine e lo smalto che abbiamo applicato sulle unghie in quel momento, in modo da poter ritoccare la nostra manicure in qualunque momento. Se lo spazio nella nostra borsetta non è abbastanza, possiamo sempre optare per portarci solo una piccola lima, per poter aggiustare quell’unghia sbeccata prima che sia troppo tardi.

Altri oggetti indispensabili

Oltre alle chiavi di casa e della macchina, allo smartphone e ad un’agenda con scritti tutti i nostri impegni, non dobbiamo mai e poi mai dimenticarci di avere nella borsetta degli assorbenti, pronti per aiutarci se per caso ci arriva il ciclo inaspettatamente in anticipo. Utilissimi, e soprattutto ci eviteranno la figuraccia di macchiarci gli abiti. Ovviamente anche i fazzoletti dovranno essere sempre in borsa, pronti all’uso per ogni emergenza. Un consiglio è anche portare sempre con noi delle medicine ideali per le urgenze, come mal di testa improvvisi, oppure dolori mestruali insistenti. Da non dimenticare mai è una piccola spazzola, per ravvivare la nostra chioma in qualunque momento, e l’immancabile specchietto.

E se ci salta un bottone della camicia?

A chi non è mai capitato di perdere un bottone della camicia o di scoprire un piccolo buchino sulla t-shirt durante la giornata? Proprio per questo motivo è ideale avere sempre in borsetta un kit d’emergenza per il cucito. In commercio ne esistono tantissimi, già compresi di ago, filo, forbicine e spille da balia, utilissime per un “rammendo dell’ultimo secondo”.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *