Vita di coppia: come riaccendere la passione

Ecco qualche consiglio per riaccendere la scintilla che fa scoppiare la passione nella coppia

La routine della vita quotidiana, il lavoro e i vari impegni, sono spesso fonte di stress e di preoccupazioni nella coppia, e possono influire sulla passione tipica dei primi tempi di un rapporto di coppia. Il desiderio e l’attrazione sono alimentati dalla distanza e dalla novità, ecco perché, anche in un rapporto di lunga data, è possibile compiere qualche piccolo gesto capace di riaccendere quella scintilla che sembra essersi spenta.

Gioca sull’effetto sorpresa

Prova a fare gesti che abitualmente non fai: lasciagli un bigliettino nella giacca, organizza una cena inaspettata o un appuntamento nei luoghi che frequentavate i primi tempi; non è necessario stupirlo tutti i giorni, ma ogni tanto ritorna a corteggiarlo, poiché dopo un po’ di tempo si tende a dare il partner come scontato. L’uomo ha bisogno di avere continuamente nuovi stimoli per sentirsi vivo e lo stesso vale per la coppia: lunedì calcetto, venerdì cinema, sabato uscite con gli amici, domenica a pranzo dai tuoi… cerca di spezzare la monotonia della vostra settimana inserendo qualcosa di nuovo da fare insieme e ritagliatevi del tempo per voi due da passare da soli.

Parlatevi

Il dialogo tra di voi è importantissimo, soprattutto per confidarvi le vostre fantasie: non vergognatevi e non abbiate timore di chiedere al vostro lui quello che desiderate, le cose non dette, anche se piccole, col tempo diventano macigni che dividono la coppia, quindi non pensate di offenderlo dicendogli che c’è qualcosa che non va tra di voi perché è l’unico modo per far sì che i vostri desideri vengano realizzati. Guardatevi negli occhi e parlate, anche con il linguaggio del corpo, e con la voglia di scoprire cose nuove del partner.

Messaggi e lingerie

Mandategli dei messaggi provocanti quando è al lavoro, o è comunque lontano da voi, per fargli capire cosa lo aspetterà una volta rientrato a casa. Ancora meglio se non vi vedrete per qualche giorno: è una semplice legge della fisica, l’attrazione scatta con la distanza, se non c’è un minimo di distanza non c’è nemmeno attrazione. Puntate su dei completini intimi più provocanti di quelli che usate abitualmente e non abbiate paura di osare: non c’è nulla di più efficace per risvegliare la passione.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *