Shampoo secco, il rimedio dell’ultimo minuto

Ti è sbucato un impegno all'ultimo momento e non hai tempo di lavarti i capelli? Ecco tutto quello che devi sapere sullo shampoo secco

Lo shampoo secco è decisamente una delle invenzioni più comode mai concepite e per noi donne rappresenta un prezioso alleato, soprattutto se capita un impegno improvviso e non abbiamo fatto in tempo a lavarci i capelli, oppure anche se semplicemente vogliamo ridurre la frequenza dei lavaggi.

A differenza dello shampoo classico, lo shampoo secco viene utilizzato senza bisogno dell’acqua: applicato sui capelli sporchi, agisce andando ad assorbire il sebo dei capelli e rendendoli così più puliti per le successive 12 ore. Ovviamente questo significa che si tratta di un “tamponamento” più che di una soluzione definitiva; lo shampoo secco infatti non agisce a livello della cute, ma solo sul capello e quindi è necessario appena possibile sgrassare la cute con un lavaggio classico.

Come utilizzare lo shampoo secco

Utilizzare lo shampoo secco è molto semplice, basta seguire pochi passaggi: bisogna agitare il flacone e spruzzare lo shampoo secco sulle radici da una distanza di circa 30 cm; successivamente, è necessario pettinare per distribuire il prodotto in maniera più uniforme e attendere dai 5 ai 10 minuti in base a quanto siano sporchi i capelli. L’ultimo passo da compiere è quello di strofinare la cute con un panno morbido e eliminare i residui di shampoo con la spazzola o il phon.

I vantaggi dello shampoo secco

Tra i vantaggi troviamo sicuramente il risparmio di tempo: utilizzare lo shampoo secco è infatti una procedura rapida e che può essere eseguita anche fuori casa quelle volte in cui capita di dover uscire direttamente dopo il lavoro senza passare da casa. Per questo motivo è utile tenere sempre in borsa un flacone di shampoo secco in caso di emergenza. Inoltre, lo shampoo secco è utile per dare volume ai capelli e per mantenere la piega, essendo anche un ottimo fissante.

Lo shampoo secco può essere acquistato al supermercato o in farmacia e tra i migliori in commercio si trovano il Garnier Fructis shampoo secco, il Batist shampoo secco e il Klorane shampoo secco seboregolatore: il prezzo varia dai 5 ai 10 Euro circa. In alternativa, si può provare a realizzare una versione “fai da te” dello shampoo secco, facilmente preparabile da casa mescolando cacao in polvere, bicarbonato e amido di mais.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *