È vero che gli uomini non lasciano mai la moglie per l’amante?

Se anche tu sei caduta nella trappola dell'uomo sposato e non sai come uscirne ecco alcuni consigli per te

Innamorarsi di uomo sposato può capitare a chiunque e sia che tu lo scopra a relazione iniziata o che tu lo sappia dall’inizio, sicuramente conosci bene la sensazione di impotenza e la sofferenza dovute al fatto di sapere di non essere l’unica per lui e di non poter vivere la vostra storia alla luce del sole. E anche se sai che la statistica non è a tuo favore, la speranza è l’ultima a morire e allora la domanda sorge spontanea: “La lascerà per stare con me?>”

Nonostante le difficoltà, spesso noi donne pensiamo che l’uomo sposato sia il Vero Amore, quello da film che sogniamo da una vita e che deve affrontare mille avversità prima di poter finalmente vivere felice e contento con noi. Il vedersi di nascosto appena si ha un attimo libero, le chiamate, i messaggi clandestini e le bugie per riuscire a trascorrere del tempo insieme ci fanno sentire delle adolescenti innamorate, convincendoci che siamo noi quella che lui vuole davvero e che la moglie è solo un ostacolo, una sorta di strega cattiva, che lui deve affrontare ogni giorno per poter stare con la persona che ama davvero.

Ma anche se possiamo mettercela tutta per convincerci che quello che lui è in grado di darci ci basta e che siamo felici così, questa non è la verità. Ci sono cose come tenersi per mano, andare insieme a fare la spesa o andare in vacanza che possono sembrare banali, ma in realtà sono importantissime e sono proprio quelle che più ci mancano nella relazione con un uomo sposato. Ogni donna merita un uomo che gridi al mondo quanto la ama e quanto è fiero di stare con lei e per nessuna ragione al mondo dobbiamo accontentarci di qualcuno che non ci vuole veramente. Infatti, l’amara verità è che nella maggior parte dei casi un uomo che non lascia subito la moglie per stare con l’amante non la lascerà mai. Le ragioni possono essere di tipo economico o potrebbe trattarsi di una semplice mancanza di coraggio, ma sta di fatto che per lui ciò che perderebbe vale di più rispetto a ciò che potrebbe ottenere.

Le conseguenze della sua scelta sarebbero troppo pesanti e lui non si sente in grado di sostenerle; in ogni caso, se ha tradito la moglie significa che fondamentalmente lui è infelice per il fatto che quella non è la vita che vorrebbe, ma ormai è troppo tardi per cambiare e questa non-scelta lo perseguiterà per sempre. Quindi l’unica cosa che ci rimane da fare è capire che meritiamo di meglio e lasciarlo noi; perdere tempo prezioso per una persona che ci dà solo le briciole sarebbe una vera tragedia. Sicuramente all’inizio fare a meno di lui ci farà soffrire, ma se lui tiene a noi come dice capirà che questa è la soluzione migliore per entrambi. Inoltre, questa esperienza ci aiuterà a maturare e a capire cosa vogliamo veramente da un uomo, ma soprattutto ci insegnerà che non dobbiamo mai rinunciare ad essere felici e solo amando e rispettando noi stesse ci riusciremo veramente.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *