Flash hair tattoo, la nuova tendenza per i capelli

Kylie Jenner ha lanciato la moda dei flash hair tattoo, che si presentano come un vero must have di stagione per i nostri capelli

Vi ricordate la tendenza di questa estate, lanciata dalle più famose celebrities, di farsi dei flash tattoo dorati che risplendevano sulla pelle? Per l’Autunno/Inverno 2015-2016 questo trend si sposta sui capelli.

Tra le prime a sfoggiarlo è stata Kylie Jenner, la sorellina di Kim Kardashian. Kylie, nota soprattutto per i suoi hair look estremi e per i milioni di like alle sue foto su Instagram, ha “indossato” il flash hair tattoo, e a ruota milioni di ragazze si sono decorate i capelli con questo accessorio decisamente glamour, veloce e low cost. Ma cosa sono i flash hair tatto? Sfruttano il principio dei trasferelli, di quei tatuaggi che facevamo da bimbe, i quali avevano una durata veramente breve, ed invece che essere messi sulla pelle si applicano sui capelli.

Ma come si realizzano i flash hair tattoo? L’applicazione è davvero semplice, infatti, una volta scelta la figura, la forma e il colore che si preferisce, bisognerà appoggiare sulla ciocca di capelli la carta su cui è disegnato il tattoo (e da cui si è tolta la pellicola trasparente). Con una spugnetta umida sarà necessario tamponare tutta la carta e poi toglierla delicatamente dai capelli.

flash-hair-tattoo

La moda del flash hair tattoo arriva direttamente dagli Stati Uniti e il brand originale che li produce è Scünci, non presente in Italia, ma su eBay si possono trovare molti modelli di questi flash hair tattoo ed acquistarli online: dall’effetto piuma ai finti cerchietti, dai fiori alle catenelle che sembrano scendere e mischiarsi tra i capelli, dai tribali alle figure etniche. I flash hair tattoo si presentano come un vero e proprio must have di stagione, un accessorio glamour che le vere fashion victim non possono assolutamente perdersi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *