I dieci luoghi comuni sulle donne

Tutti quei luoghi comuni sulle donne sono fantasia o realtà? La verità, ancora una volta, sta nel mezzo

Il luogo comune, per definizione, è un modo di dire superficiale e semplicistico dettato dal pregiudizio.

Noi donne siamo protagoniste indiscusse di molti luoghi comuni, alcune volte essi hanno un fondamento di verità, altre, invece, suonano come leggende metropolitane, spesso, sussurrate dagli stessi uomini. Siamo sincere, non tutti i luoghi comuni sono fantasia ed alcune di noi si potrebbero riconoscere lontanamente in essi, ma indubbiamente, come accade nel gioco del silenzio, dopo anni ed anni di chiacchierio, sono stati, se non stravolti, almeno esagerati. Quali sono i luoghi comuni più diffusi su noi donne, ma soprattutto, sono realtà o fantasia? Ecco i dieci luoghi comuni sulle donne, quelli più mormorati tra gli uomini.

Le donne sono piagnucolone

Indubbiamente, noi donne siamo dotate di una sensibilità diversa rispetto a quella degli uomini. Non per questo dobbiamo essere descritte come lagne, perennemente bisognose di consolazione. Ci emozioniamo guardando lo stesso film per anni, ci offendiamo qualora qualcuno prenda in giro i nostri punti deboli, talvolta siamo piene di insicurezze e, spesso, per scusarci, scomodiamo la nostra instabilità ormonale, è vero. Eppure, sarebbe giunto il momento, di considerare questa nostra sensibilità un punto di forza e non un bagaglio pesante, perché è proprio grazie ad essa che riusciamo ad essere infinitamente comprensive ed amorevoli, doti che, a quanto pare, non hanno mai infastidito i nostri uomini. Quindi allungateci un fazzoletto, dateci un abbraccio e tutto passerà.

Le donne sono pettegole e invidiose

Talvolta, non brilliamo di solidarietà tra di noi, non possiamo negarlo. Non sempre è così, però, e soprattutto non ci comportiamo in questo modo verso qualsiasi altra donna. Spesso, colpiamo le altre, se le consideriamo rivali in amore e lo facciamo servendoci della parola. Conosciamo il potere della parola e siamo abili nel servirci della stessa, e sì, indubbiamente potremmo utilizzare questa abilità in modo più adulto e costruttivo. Uomini, dimostrateci, allora, che di rivali non ne abbiamo ed aiutateci con la vostra capacità sublime di scuotere le spalle.

Le donne sono più spendaccione degli uomini

In questo caso, la difesa, è parecchio ardua. Si, molte di noi hanno una passione sfrenata per lo shopping e di certo le compere online, che richiedono solo una leggera pressione su un tasto, non ci aiutano affatto. Ci affascina l’utile ed anche l’inutile, ma anche nel secondo caso, sappiate che non lo percepiamo come tale. Amiamo sentirci belle e, purtroppo, in questo, sono più abili le scarpe.

Le donne sono un pericolo costante alla guida

Questo luogo comune non è sempre vero, ma indubbiamente, siamo meno pratiche alla guida degli uomini. Le partenze in salita non sono la nostra passione e piuttosto di fare un parcheggio ad S, facciamo chilometri a piedi. A parte la nostra poca praticità e capacità di prendere le giuste misure, spesso siamo distratte ed il motivo è che la nostra testa è intasata da centinaia e migliaia di pensieri contemporaneamente. Purtroppo la nostra propensione e capacità di compiere più cose nello stesso tempo non sempre porta a vantaggi.

Le donne sono affascinate dall’uomo ricco

Alle donne il potere piace molto, questo è innegabile e ad alcune piacciono anche i bei regali. Le donne vere, però, considerano molto offensivo questo luogo comune. Sono attratte dall’uomo di polso, indipendentemente dall’orologio che indossa, amano essere accolte nella sua casa, senza notare i pollici del suo televisore, anzi, se non lo possiede, sono molto più felici e vanno in vacanza con lui, per motivi diversi dall’albergo con spa. Si spera sempre che gli uomini siano in grado di preferire le seconde, alle prime.

Le donne sono il sesso debole

Questo luogo comune, è stato più volte smentito, non solo dalla quotidianità, ma anche dalla storia stessa. Se vogliamo rivolgerci anche alla scienza statistica, essa ha dimostrato che mortalità neonatale, successo scolastico, speranza di vita e tasso di suicidio, smentiscono questo pregiudizio. Ricordiamo, inoltre, che le donne sono state prescelte, per compiere, sopportare e superare l’esperienza del parto. Siamo gli scogli ai quali aggrapparsi.

Le donne sono romantiche

Noi donne siamo più romantiche e sognatrici degli uomini. Siamo cresciute con cartoni animati in cui un principe sul cavallo bianco giunge a salvare la principessa addormentata e porta a termine l’ardua missione con il sorprendente potere del suo bacio. Purtroppo, però, molte di noi, si sono dovute svegliare da sole da questa illusoria fantasia. Eppure, quel barlume di romanticismo, ancora ci fa sognare ad occhi aperti.

Le donne adorano la friendzone

Ultimamente, questo luogo comune, su noi donne è molto quotato: amiamo costruire un rapporto di amicizia con uomini, che provano per noi, un interesse di altro tipo. Sicuramente, proviamo dispiacere nel perdere una persona con la quale abbiamo una feeling ed una complicità profondi, sebbene non ricambiamo i suoi sentimenti. Inoltre, alle donne piace molto sentirsi importanti e sedotte, ma dovremmo imparare a cogliere i segnali dell’altro e non imporgli un rapporto di amicizia indesiderato. Spesso, però, gli uomini stessi preferiscono imboccare scorciatoie: diventare complici ed amici per poi dichiararsi, in modo da rendere meno probabile il rifiuto. La chiarezza, sin da subito, da entrambe le parti, è la scelta più corretta e rispettosa.

Le donne bionde sono frivole, quelle rosse passionali

I pregiudizi sul colore dei capelli di una donna sono insensati. A causa della grande circolazione di questo luogo comune gli stessi ricercatori dell’Università di Parigi Nanterre, si sono disturbati, al fine di dimostrare che non ci sono prove scientifiche in merito alla relazione tra colore di capelli e livello di intelligenza o passionalità femminile. Di certo i capelli biondi e rossi attirano di più l’attenzione degli uomini, ma, tranquille, le more single sapranno bene che questi stereotipi non sono credibili.

Le donne provano meno desiderio degli uomini

Questa è una leggenda metropolitana, diffusa sia per volontà delle donne, che ambiscono ad apparire più razionali e controllate, sia per volontà degli uomini, alla ricerca di una giustificazione in merito ad un rifiuto ricevuto. Indubbiamente uomini e donne vivono la sessualità in modo diverso, anche se non è giusto generalizzare al fine di evitare di diffondere altri pregiudizi. Le donne desiderano i loro uomini, ma di certo, hanno altre innumerevoli mansioni da svolgere. Per evitare l’ardua discussione, dividetevi compiti ed impegni quotidiani, in modo da riservare più tempo a voi stessi e da alleggerire il vostro livello di stress.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *