Cinque pessime abitudini di coppia che possono danneggiare l’amore

Scopri le cattive abitudini che possono rovinare il tuo rapporto di coppia, e cerca di rimediare per recuperare il vostro amore

Ti è mai capitato di sentirti incastrata nelle tue abitudini di coppia? È una sensazione molto comune, specie in quelle relazioni che durano ormai da qualche tempo e nelle quali si è stabilita una routine. In ciò, beninteso, non c’è nulla di sbagliato e, anzi, nella maggior parte dei casi raggiungere l’abitudine è un dolce traguardo, che ti permette finalmente di sentire che tu e il tuo compagno siete ormai come una famiglia e avete finalmente inserito il pilota automatico dicendo addio agli sciocchi litigi dei primi mesi potendo essere voi stessi.

Ci sono tuttavia alcune abitudini che, al contrario, rischiano di compromettere la vostra unione, perché si frappongono tra te, lui e l’espressione di ciò che provate davvero. Prova a pensarci: magari vorresti dimostrare tutto il tuo amore eppure ti sembra sempre di sbagliare, di non cogliere il momento adatto. Tutta colpa di alcuni atteggiamenti ormai consolidati, che ti possono sembrare banali, ma che sono invece fondamentali. Scopri insieme a noi quali sono.

Aspetti sempre una sua mossa

Passi quando avviene nella fase del corteggiamento, quando tutte cerchiamo, in fondo, il principe azzurro che cade ai nostri piedi e ci dimostra continuamente quanto tiene a noi, che ci dice quanto ci ama senza doverlo chiedere e che non si vergogna A tenerci per mano in pubblico. Quando però la storia è ormai seria, se attendi sempre la sua mossa per manifestare il tuo amore, sbagli di grosso: in molti casi potresti aspettare anni prima di poter esprimere ciò che provi. Gli uomini sono così: ad un tratto smettono di dimostrare per primi, anche se non smettono di sentire. Insomma, il sentimento c’è, è forse mutato e più maturo e sta a te tirarlo fuori con un po’ di iniziativa. Vuoi stupirlo? Fallo. Vuoi saltargli in braccio e stritolarlo di baci al rientro dal lavoro? Preoccupati solo di prendere la rincorsa sufficiente e di non sbagliare mira.

Vi incastrate nelle stesse discussioni

Ogni coppia ha un argomento che non deve essere toccato se si vogliono evitare fraintendimenti e litigi; nella maggior parte dei casi, però, questo è il tema principe delle conversazioni: è sempre lì in agguato e viene tirato in ballo da uno dei due alla prima occasione. Non è detto che sotto ci sia la volontà di alzare i toni e provocare uno scontro, perché può semplicemente trattarsi di una cattiva abitudine: se lui ti ha paragonato a sua madre una volta di troppo, tu sarai portata a parlarne anche in futuro, perché la cosa ti ha infastidita e quindi si è ben impressa nella tua mente e perché è un argomento sempre disponibile, che ben conosci e non ti richiede particolare impegno. Se ci sono dei problemi ricorrenti, sedetevi con calma e cercate di risolverli una volta per tutte; ci metterete un po’, non sarà piacevole, ma una volta chiusa la questione tu e il tuo partner avrete un problema in meno di cui preoccuparvi.

Vi date per scontati

L’apoteosi della cattiva abitudine, il male peggiore che possa capitare ad una coppia: dare il partner per scontato è l’anticamera del fallimento di un rapporto. Se ti accorgi di non cercarlo più perché “sai che è a disposizione”, se da tempo non senti la necessità di farti bella solo per lui, fermati un momento e prova ad invertire la rotta, recuperando tutte quelle piccole attenzioni che lo facevano sentire davvero l’uomo della tua vita. Ovviamente il discorso vale anche al contrario: se ti accorgi che è lui a darti per scontata, parlane apertamente mettendo da parte i pregiudizi e le allusioni. Probabilmente anche lui è caduto nella ragnatela dell’abitudine e non si accorge di ferirti.

Non mangiate insieme

Per quanto la vita sia frenetica e gli appuntamenti fissi e inderogabili, non mangiare insieme almeno una volta durante il giorno è una pessima abitudine. Il pasto non è solo il momento dedicato all’approvvigionamento di cibo, ma è l’occasione per rilassarsi, godere della reciproca compagnia e, secondo gli studi, migliorare addirittura l’umore. Se non riuscite a trovarvi per pranzo, assicuratevi di cenare insieme, magari dedicandovi ai fornelli anche a tarda sera; se non vivete insieme, mettetevi d’impegno e promettetevi di pranzare o cenare insieme almeno una volta alla settimana. Non puoi immaginare gli effetti benefici che questa piccola buona abitudine avrà sulla tua relazione.

Non abbandonate mai il cellulare

Cellulare, tablet, pc e tutti gli altri strumenti che ci connettono con il mondo esterno sono molto utili e sicuramente ci hanno semplificato la vita, ma lasciare che fagocitino ogni nostro istante è un errore colossale, che può incidere negativamente sulle relazioni. Se hai l’abitudine di restartene attaccata al pc fino a tarda sera, di controllare continuamente il cellulare anche durante una cena a due, sei vittima di una pessima abitudine che, come minimo, fa sentire trascurato il tuo partner. Se sotto questo atteggiamento si nasconde qualche piccola difficoltà di coppia, prova ad affrontare il problema da un’altra angolazione: smetti di scappare e rifugiarti nella realtà virtuale e prova a rimettere in sesto il tuo rapporto seguendo i suggerimenti che ti abbiamo dato; prova a ridere di più con lui, a parlare senza cadere nei soliti tormentoni, a dimostrargli il tuo amore.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *