Selvaggia Lucarelli, parole forti contro Belen Rodriguez: è guerra sui social

Cacciata dal Ricci di Milano insieme a Gianni Morandi, Selvaggia Lucarelli usa toni duri nei confronti di Belen Rodriguez, e subito è guerra sui social

Selvaggia Lucarelli, nota per le sue critiche, a volte anche ironiche e divertenti, nei confronti di chiunque, è di nuovo protagonista di uno scontro con Belen Rodriguez.

Durante la giornata di Ieri, Selvaggia Lucarelli si trovava in compagnia di Gianni Morandi per il così detto selfie della pace dopo la vicenda sui social del noto cantante. I due si sono dati appuntamento al ristorante Ricci a Milano, il locale di cui Belen Rodriguez è socia insieme a Luca Guelfi, Simona Miele e Joe Bastianich. Gianni e Selvaggia erano seduti a bere un caffè quando vengono interrotti da una cameriera che, notevolmente imbarazzata, gli chiede di abbandonare il locale poiché Selvaggia non è gradita. Stamattina, Selvaggia ha deciso di raccontare la vicenda attraverso il suo profilo di Facebook. Dopo aver illustrato i fatti aggiunge la sua opinione sulla vicenda, utilizzando ancora una volta parole decisamente forti nei confronti di Belen.

Io capisco che nella vita possa stare sulle balle a un’infinità di gente di cui scrivo in modo più o meno sarcastico o ficcante o antipatico a seconda di come quello che scrivo viene percepito. (la percezione la danno non solo i miei contenuti ma soprattutto l’intelligenza e la sensibilità di chi legge e qui con l’intelligenza abbiamo qualche problema, altrimenti la signora bella com’è non sarebbe schiava della chirurgia plastica). Capisco che possa non essere simpatica alla signora Belen e pure che possa non avere piacere a vedermi nel suo locale (che giuro, avrei evitato volentieri perchè non è manco un granchè e che ho evitato pure all’inaugurazione a cui ero stata invitata dal buon Joe), ma ci sarebbero due cosette nella vita che la signora dovrebbe imparare: la prima è che se vuoi fare l’imprenditrice e cacci dal locale me e Gianni Morandi capisci di comunicazione (e di imprenditoria/ristorazione) quanto Cacciari di Peppa Pig. La gente che ti sta sulle palle la puoi respingere da casa tua, non da un locale pubblico, volpe. La seconda è che puoi pure decidere di far cacciare me da una povera ragazzetta incolpevole, ma se sono in compagnia di Morandi che non solo è un signore, ma è anche estraneo alle tue paturnie da vippettina mocciosa e livorosa, ci fai finire i caffè e quando stiamo pagando mi fai dire da qualcuno che la prossima volta posso andare altrove. (so che poi s’è scusata in privato con Gianni dicendo che ce l’ha con me blablabla) Cara Belen, è l’abc dell’educazione nei confronti di Morandi e anche di una cameriera che a 20 anni fa quello che facevi tu (la cameriera) a casa di Lele Mora per garantirti il permesso di soggiorno in Italia, solo che lei la cameriera la fa davvero, non sale sulla macchina del primo calciatore che passa.

Immediata è stata la replica da parte di Luca Guelfi, uno dei soci del Ricci, il quale ha postato sul profilo Instagram del locale un messaggio provocatorio di risposta al post di Selvaggia lucarelli:

Cara Selvaggia Lucarelli capisco il tuo rancore per il rimbalzo di ieri e ti ringraziamo per aver scritto e detto .. “Che tanto non ci avresti più messo piede dentro questo schifo di locale”. Cercheremo di sopravvivere comunque.

https://instagram.com/p/9-tINXD1Vr/?taken-by=riccimilano

E subito, puntuale, arriva il contrattacco da parte di selvaggia Lucarelli, che sempre sul suo profilo scrive:

Ringrazio il Social media manager nonché socio del locale di Belen per avermi dato della mucca (argomento molto caro a Belen quando parla di me) . Del resto era anche quello che pubblicó la foto del barbone già in fila per entrare nel suo locale, non c’era da aspettarsi molto altro. Oh Belen, se vuoi ti faccio io da social media manager prima che con questo sfoggio di stile ti si svuoti il locale e si riempa il Metropolis che è lì a due passi ed è pure meglio.

Nel frattempo, sui social è scoppiata una “guerra” virtuale non solo tra Selvaggia e Belen/Ricci, ma anche tra i sostenitori della Rodriguez e quelli della Lucarelli, i quali propongono addirittura il lancio dell’hashtag #iostoconselvaggia. C’è chi sostiene che la bella Belen abbia fatto bene, e chi invece la critica per la scelta. In ogni caso, per ora abbiamo avuto modo di ascoltare solamente la versione della Lucarelli, vedremo che cosa risponderà Belen

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *