J-Ax ha avuto un malore. Rimandato a gennaio l’incontro previsto a Bologna

Nulla di grave. Solo un malore per J-Ax, che dopo le dimissioni appare già in forma

Ieri mattina, intorno alle 10.00, J-Ax ha pubblicato due righe su Facebook e Twitter che hanno allarmato i suoi fan: “Sono stato male tutta la notte ragazzi, devo rimandare l’instore di Bologna”.

Molti sono stati i commenti di sostegno che lo “Zio” ha ricevuto dai suo 2 milioni di seguaci, rammaricati e preoccupati per lui. Ebbene, a tranquillizzarli, qualche ora dopo è stata una fotografia postata del rapper di Il bello d’esser brutti. La foto ritraeva J-Ax in una stanza d’ospedale, ma pronto alle dimissioni che informava i suoi fan che l’incontro di Bologna veniva posticipato all’11 gennaio prossimo.

Jax-dimissioni

Ed oggi, con un’altra fotografia, ha confermato che si sente già carico ed in forma, ringraziando coloro che l’hanno sostenuto: “Siete un antidolorifico pazzesco!”, ha scritto. Il Bello d’esser brutti, il nuovo album di J-Ax, ha ricevuto il disco di platino in sole due settimane, contiene molte collaborazioni, tra cui Intro con Bianca Atzei, una vera e propria confessione dei sacrifici e delle delusioni che si nascondono dietro la sua professione, i suoi successi ed insuccessi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *