Moda curvy: quali sono gli abiti ideali da indossare?

Essere una donna curvy non significa non poter indossare quello che si vuole. Ecco, dunque, gli abiti perfetti per le donne più formose

L’idea che le passerelle, le riviste di moda e le collezioni degli stilisti più famosi pensino solo ed esclusivamente alla ragazza taglia 38, alta e snella è passata: la moda è alla portata di tutti. Non solo quel tipo di ragazza può permettersi abiti meravigliosi, che valorizzino il suo fisico in ogni parte, perché oggi la moda dà ampio spazio anche alla donna curvy, quindi formosa, dalle linee morbide, prosperosa e bellissima.

Curvy, però, non rispecchia solo quel tipo di donna che si pensi essere di una taglia superiore alla 46, ma vuol dire ben altro: stare bene, sentirsi bene e soprattutto belle con se stesse, con il proprio fisico, perchè ogni donna è bella a modo suo, ricordiamocelo sempre. La donna curvy non ha niente di meno rispetto alla ragazza “modella”, né qualcosa da invidiare, perché anche lei può valorizzare il suo fisico con le giuste attenzioni e sentirsi bellissima con gli abiti che ha sempre sognato, ma che non ha mai pensato di potersi permettere a causa delle sue rotondità, senza pensare che sono proprio quelle a renderla meravigliosa. Passiamo, quindi, a vedere quali sono gli abiti ideali per la donna curvy.

Da promuovere

Diciamo sì a tutto ciò che slancia e valorizza il fisico, quindi prediligiamo i tacchi, amici inseparabili di ogni donna, che siano zeppe, décolleté o anche stivali; pantaloni e gonne a vita alta per un look da giorno sempre sofisticato; abiti o casacche dalle forme e tessuti morbidi e scivolati, perfetti se indossati con una cintura sottile sotto la vita,  in quanto valorizzano le linee del corpo in maniera eccezionale; abiti a stile impero sono perfetti per le occasioni più eleganti, come quelli lunghi da sera che si stringono sul seno per poi cadere morbidi sui fianchi. Ricordate che la forma svasata degli abiti valorizza il seno e allo stesso tempo copre e sminuisce i fianchi, delineando la silhouette al meglio.

Se vogliamo puntare tutto sul seno allora l’ideale sono sì le scollature, ma non troppo profonde in quanto rischiano di rendere l’effetto esagerato, mentre se vogliano che i fianchi siano il nostro punto forte allora puntiamo sulla vita alta, che siano gonne o pantaloni, magari abbinati ad una camicia o maglia da infilare all’interno, o se ancora vogliamo valorizzare le gambe possiamo indossare delle longuette fino a sopra il ginocchio abbinate a delle giacche dalle linee morbide.

Al contrario, se volete coprire quelli che per voi sono ritenuti “punti critici”, allora possiamo optare per dei tessuti non troppo aderenti, oltre che a cappotti svasati, poncho o maxipull che sono sempre alla moda e pantaloni a palazzo.

Ora, invece, parliamo di colori: quelli scuri sono sempre l’ideale, in quanto eleganti, sofisticati e giusti per ogni occasione, oltre al classico e intramontabile nero possiamo scegliere anche le tonalità del grigio, il granata, lo smeraldo, blu scuro, come anche il viola, l’antracite. Le stampe si possono indossare, perchè no, purché delicate e non su tutto il tessuto, ma bensì su alcune porzioni di tessuto. A proposito di tessuti: lino, cotone, seta e lana sono gli alleati perfetti.

Non dimentichiamoci poi degli accessori: donano luce, femminilità ed eleganza ad ogni look, soprattutto se li scegliamo color bronzo, oro o argento per sdrammatizzare un po’ i colori più scuri.

Da evitare

I colori troppo chiari, come ad esempio un bianco acceso (sì al panna però), i colori pastello, se amiamo l’azzurro un’ottima soluzione però sarebbe puntare su un altrettanto bellissimo color petrolio ad esempio, il velluto, le linee skinny, i drappeggi, i volants, le ruches, insomma quelle decorazioni eccessive degli abiti in quanto tendono a rendere il look eccessivo, come anche gli accessori troppo vistosi, le righe orizzontali (sì a quelle verticali od oblique).

Negozi top

La moda è alla portata di tutti, quindi non dobbiamo assolutamente pensare che non troveremo mai ciò che fa al caso nostro, perchè ognuna di noi è bella a modo suo. Passiamo, quindi, a dei consigli anche sul lato pratico dello shopping adatto alle donne curvy: Elena Mirò, Marina Rinaldi, Persona, Cannella sono solo alcuni dei brand più famosi. Eleganza, quotidianità, semplicità, colori sono ciò che caratterizzano i loro look adatti ad ogni occasione, dal giorno, per andare in ufficio o semplicemente una passeggiata o aperitivo tra amiche, per finire alla sera e ad eventi importanti.

Insomma, ci sono mille possibilità per esaltare la donna curvy: figura femminile tra le più belle esistenti.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *