Soluzioni per single: le quattro invenzioni più assurde

Sei stufa di essere single? Non temere, con queste assurde invenzioni non ti sentirai mai più sola!

Non avere un fidanzato con cui passeggiare per le vie delle città, andare a cena in ristorantini romantici con l’amica single, presenziare da sola alle cene di amici dove puntualmente sono tutte coppie, è davvero triste, specialmente nel periodo invernale.

Infatti, è proprio l’inverno il periodo dell’anno dove la mancanza di un fidanzato, di una persona che ci scaldi nelle giornate fredde di gennaio e febbraio, con cui rimanere accoccolati sotto il piumone, si fa sentire di più. Ma siamo nel 2015 e ormai le soluzioni ai problemi arrivano da ogni settore e ambiente, quindi, se sei single, non temere, e dimentica le giornate passate a magiare cioccolato in pigiama in stile Bridget Jones, perché hanno inventato davvero di tutto per evitare di sentirti sola. Ecco, quindi, le quattro invenzioni più assurde per i single.

L’uomo Cuscino

uomo-cuscino

Il Boyfriend’s arm pillow, ideato nel lontano 2004, è una delle prime invenzioni assurde per single. Sei appena stata mollata? Invece di piangere sulla sua t-shirt che ha lasciato a casa sua, compra l’uomo cuscino, per accoccolarti teneramente tra le sue braccia. Di notte o di giorno, ti sentirai protetta e amata come da un vero uomo, o almeno così dicono.

Braccio selfie

braccio-selfie

Sei stanca di scattarti selfie “forever alone”, mentre tutte le tue amiche pubblicano foto con i loro super-love pucci pucci? Anche qui la “scienza” è intervenuta per darti la possibilità di risolvere questo “problema”: il braccio selfie. Con il braccio selfie nelle tue foto non sarai mai da sola, e potrai mostrare al mondo che sì, anche tu hai una persona speciale al tuo fianco.

L’App Invisible Boyfriend

invisible-boyfriend

Se sei stufa delle domande inopportune di amici e parenti come “Ma il fidanzato non ce l’hai?” ecco l’app che fa al caso tuo. Si chiama Invisible Boyfriend (costa circa 22 €) e permette di creare un fidanzato virtuale che ti invierà messaggi di testo e vocali a tuo piacimento. L’app comprende anche una selezione di foto realistiche, fornite da gentili donatori di selfie.

Il Ken a grandezza naturale

bambola-maschile

Ed ecco la vera rivoluzione per le single più malinconiche: la bambola maschile, realistica, a grandezza naturale, che saprà stringerti tra le sue braccia esattamente come un ragazzo reale. Realizzato dall’azienda californiana Sinthetics, il Ken a grandezza naturale è spaventosamente realistico, con tanto di plus a scelta (i peli), e saprà realizzare ogni tuo desiderio, qualunque (intendiamoci). Avere un fidanzato non è mai stato così reale, ma di certo non puoi presentarlo ai tuoi genitori.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *