Wi-Fi condiviso: Fastweb propone la prima community nazionale

Arriva in Italia la prima comunità che può vantarsi di condividere una rete Wi-Fi accessibile a tutti i clienti Fastweb

Fastweb lancia la prima community nazionale per la condivisione del Wi-Fi sul territorio italiano: grazie alla tecnologia IP di Alcatel-Lucent per Wow Fi (con sperimentazione lo scorso dicembre a Livorno e Monza), migliaia di abitazioni saranno trasformate in hot spot Wi-Fi.

La collaborazione Fastweb e Alcatel – Lucent si butta in questo progetto, facendo sì che i punti di accesso alla connessione senza fili possano trovarsi sparsi in tutta Italia, collegati da una rete condivisa. Concretamente parlando, i modem domestici saranno accessibili a tutti i clienti diventando hot spot Wi-Fi, senza peggiorare in alcun modo la qualità della connessione wireless. Il tutto sarà reso possibile grazie alla tecnologia AAA di Motive® (authentication-authorization-accounting) e alla proposta service routing Ip di Alcatel-Lucent.

Attualmente, il progetto sta prendendo piede a Milano e, nei prossimi mesi, raggiungerà Roma, Torino, Bologna e le altre città in cui la rete Fastweb è diffusa.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *