Dolce & Gabbana lancia “Abaya”: la prima collezione per le donne musulmane

Dolce & Gabbana lancia la prima collezione ispirata al Medio Oriente: "Abaya" si chiama ed è dedicata alla donna musulmana

Si chiama “Abaya” ed è la prima collezione lanciata dal brand italianissimo Dolce & Gabbana, colosso nell’alta moda del Made in Italy.

“Abaya”, proprio come il nome delle tuniche nere che le donne islamiche indossano, è una linea pensata interamente per le donne del Medio Oriente e di religione islamica. La collezione di Dolce & Gabbana, da cui emerge lo stile iper femminile caratteristico di Stefano Gabbana e Domenico Dolce, è stata lanciata sul sito style.com/Arabia, primo portale di moda per il Medio Oriente, e dallo stesso Stefano Gabbana, che ha pubblicato qualche scatto degli abiti in anteprima sul suo profilo di Instagram.

#dgabaya ❤️❤️❤️❤️❤️

A post shared by stefanogabbana (@stefanogabbana) on

La collezione “Abaya” è caratterizzata da Hijab e abiti lunghi in tessuto leggero, tipico del velo. Ma non solo, la collezione comprende anche accessori di vario tipo, gioielli romantici, occhiali da sole da diva, scarpe decorate con il tacco vertiginoso e maxi bag, da vera it girl. Gli abiti di “Abaya” si presentano super femminili, in colori neutri nelle tonalità del nero o del beige, in dolci contrasti. Sono abiti tendenzialmente sobri, a tratti ricchi di trasparenze e ricami, impreziositi da trame floreali, tipiche del mood Dolce & Gabbana, come margherite o limoni, che ricordano la Sicilia, terra madre di Stefano Gabbana e Domenico Dolce, ma anche trame che profumano di Medio Oriente.

collezione-abaya-dolce-gabbana

Un mix di stili caratterizzano la donna proposta dalla collezione “Abaya” di Dolce & Gabbana, una donna forte e sicura di sé, affascinante e misteriosa, che nonostante la cultura e la religione diversa, come la donna occidentale, non rinuncia alla moda.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *