Family Day del 30 gennaio: sconti sui treni per i partecipanti?

Italo presenta un codice promozionale per chi volesse recarsi al Family Day, ma Trenitalia smentisce

Roma, 30 gennaio 2016, giorno del Family Day. Si tratta di una manifestazione di cattolici che, oltre ad altri punti, si oppone al decreto Cirinnà sulle unioni civili. Si è ben visto che negli ultimi giorni internet ed i social network riportano diverse versioni dell’evento, per non parlare delle controversie che ne sono scaturite.

L’ultima novità sarebbe comparsa sulla pagina Facebook dell’associazione Comitato “Difendiamo i nostri figli” e nel giornale Tempi, legato a Comunione e Liberazione. Si sostiene che ci siano sconti particolari sull’acquisto del biglietto del treno, per recarsi nella capitale il giorno del FD. Trenitalia ha smentito la notizia, mentre su Italo è possibile acquistare il viaggio verso Roma usufruendo di uno sconto, con il codice “FAMILY30″. Trenitalia ha prontamente messo a tacere le voci della promozione sulla propria pagina ufficiale, sostenendo che non ci sia nessun legame con l’evento programmato a fine gennaio. Probabilmente, l’accordo con Tempi è slegato alla faccenda, trattandosi di un semplice accordo tra le parti.

Italo, invece, sta davvero offrendo promozioni legate ai viaggi verso Roma il 30 gennaio. Un operatore telefonico ha addirittura confermato che è uno sconto legato effettivamente al Family Day. Ad esempio, se si vuole partire con il treno delle 7,15 il 30 gennaio, da Milano in direzione Roma Termini il costo del biglietto è di 66 euro, mentre inserendo il codice “FAMILY30” il prezzo si abbassa a 46,20 euro.

Gli sconti dovrebbero interessare anche altre città di partenza, come Napoli, Firenze o Venezia.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *