Josh Bateson, ecco com’è diventato il ragazzo della kinder

Niente più polo dal colletto aggiustato e volto innocente. Scopriamo insieme il nuovo aspetto del "bimbo Kinder"

Josh Bateson, occhi blu, capelli biondi, sorriso smagliante e polo con colletto ben sistemato, vi dice niente? Se aggiungessi Kinder? Sì, Josh è il ragazzino, il cui volto, era stampato sulla confezione dei cioccolatini più amati dai bambini.

Son trascorsi ormai 11 anni e lui ha superato l’età della fanciullezza e pure quella della pubertà, ha 21 anni. Il tempo passa proprio per tutti, anche per lui che, in cerca di nuovi incontri, ha deciso di iscriversi a Tinder. Comprendo che sia difficile accettare ciò, che solo l’idea che quel bel bambino si sia iscritto ad un sito di incontri, risulti essere quasi profana, ma è così. Una ragazza, utente dell’applicazione, ha scovato il suo profilo, la sua foto lo ritraeva proprio con la scatola dei cioccolatini Kinder in mano. Barbie, questo è il nome della ragazza, dopo uno screenshot, ha postato la fotografia in Twitter. In pochissimo tempo è stata ritwittata più di 7 mila volte.

josh-bateson

 

Oggi Josh lavora a Londra e frequenta la facoltà di relazioni internazionali; era diventato famoso quando, nel 2005, aveva sostituito il volto del suo predecessore, dopo ben 32 anni di carriera da “bimbo Kinder”. Se deciderete, per curiosità, di sbirciare il suo profilo Instagram, sappiate che ha sguardo seducente, sopracciglia curate, foto senza maglietta e di lì a poco potreste essere colte da un senso di estraniamento, che vi porterà a dire con voce stridula: “Ma sono così vecchia?” Temo di sì.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *