Come realizzare delle maschere di Carnevale fai da te per il viso

Dando spazio alla fantasia si possono realizzare delle bellissime e originali maschere di Carnevale fai da te per il viso

La bellezza del Carnevale, oltre ai dolci squisiti e a poter ammirare degli strabilianti carri allegorici nelle diverse città, consiste nel mascherarsi e quindi sbizzarrirsi con la fantasia.

Senza entrare in dettagli psicologici, usare una maschera ci permette di assumere un’altra personalità e provare a vedere il mondo con occhi diversi e, allo stesso tempo, essere viste in maniera diversa. Spesso le maschere per Carnevale sono ispirate a personaggi famosi di oggi o di ieri, o ad animali, o ancora a protagonisti di film e cartoni animati (si pensi ai Minions, per esempio, ma anche all’Uomo Ragno o a Cenerentola, a Zorro come alla Bella addormentata e via dicendo). In commercio ci trovano le maschere più strane e particolari, ma è bello anche realizzare da sé le maschere per il viso, sia perché così si sarà sicure di avere una maschera originale, sia perché usare la manualità, e possibilmente anche il riciclo, è un’ottima idea.

Le maschere di Carnevale fai da te per il viso possono essere di diversa foggia e materiali. Una prima maschera può essere costituita da del semplice trucco: utilizzando colori adatti alla pelle e trucchi di varie sfumature, si può dipingere sul volto la mascherina, ma anche, per esempio, delle ali di farfalla o da coccinella o una qualunque serie di colori atta a riprodurre una maschera. Un esempio classico di questo tipo di trucco è quello del Pierrot.

Per chi è brava a usare le forbici si aprono tante porte per nuove idee: si può ritagliare la mascherina da un pezzo di cartone, colorarla e poi fissarla alla testa tramite un nastro o un elastico; si può ricorrere a del pannolenci per avere una maschera più morbida o su cui cucire perline, bottoni, tappi. Il pannolenci poi può essere anche usato per realizzare dei cappucci per realizzare una maschera per il viso a mo’ di calotta (con tanto di orecchie per Topolino, per esempio).

Ricordiamo che la fantasia deve farla da padrona: organizzandosi per tempo si potranno realizzare delle splendide maschere di Carnevale fai da te per il viso.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *