Shabby Chic: come rendere la tua casa più romantica

Per creare un'atmosfera che sia romantica, calda ed accogliente al tempo stesso, lo stile giusto a cui ispirarsi è lo Shabby Chic

Lo Shabby Chic è uno degli stili più di tendenza e più amati del momento per l’arredamento di interni: è perfetto per tutte le stanze di casa, alle quali regala un aspetto accogliente ed una atmosfera calda e romantica, e si adatta bene sia ad ambienti piccoli che agli spazi più ampi.

Sono sufficienti dei semplici dettagli, scelti con gusto e attenzione, per ottenere l’effetto sperato: quello di uno stile che, se ad una prima occhiata distratta può sembrare trascurato, in realtà è alla moda, ma anche estremamente curato e ricercato. Volete conoscere meglio questo stile, e capire come fare per rendere più romantica la vostra casa? Ecco i nostri consigli per rinnovare l’arredamento, senza fare grossi cambiamenti, e soprattutto senza spendere delle cifre esagerate, ma riuscendo comunque ad ottenere splendidi risultati, in vero stile Shabby Chic.

Cosa significa arredare la propria casa in stile Shabby Chic?

La bellezza dello Shabby Chic sta nel fatto che si tratta di uno stile estremamente versatile, che si adatta perfettamente a tutti gli ambienti di casa, e che può essere ottenuto miscelando tra loro mobili e complementi di arredo anche molto diversi tra loro, alla ricerca di atmosfere ed ambientazioni all’insegna dell’eleganza e del romanticismo.

cucina-shabby-chic
Miscelando tra loro mobili che a prima vista sembrano vecchi e vissuti, magari di riciclo, ma non di antiquariato, tessuti morbidi, chiari, nei colori pastello o con stampe floreali, utensili vintage e soprammobili dalle linee morbide e leggermente retrò, è possibile ottenere risultati veramente straordinari: e spesso basta semplicemente fare un giro nei mercatini dell’antiquariato, o addirittura nella soffitta di casa dei nonni, senza spendere cifre folli in qualche negozio di arredamento.

Arredare il salotto e la sala da pranzo in stile Shabby Chic

Salotto e sala da pranzo sono normalmente gli ambienti più vissuti di ogni casa, e tendenzialmente anche quelli un po’ più ampi: per rinnovare l’ambiente in stile Shabby Chic è possibile introdurre almeno un mobile, ad esempio un tavolo da pranzo, una libreria, una credenza bassa o una madia in legno dall’effetto invecchiato.

casa-shabby-chic

Mobili di questo tipo sono in vendita i molti negozi di arredamento, ne troviamo ad esempio una vasta scelta nel catalogo di Maisons du Monde, catena frequentatissima dagli amanti dello stile Shabby Chic: spesso però si tratta di pezzi piuttosto costosi. Una ottima soluzione low-cost è quella di frequentare mercatini e negozi di antiquariato alla ricerca di pezzi unici, magari da restaurare per rendere al meglio quell’effetto vissuto e finemente invecchiato tipico dello Shabby Chic style.

sala-shabby-chic

Per le amanti del fai da te, poi, è possibile partire da un mobile della forma desiderata e “decapare” il legno, cioè eliminarne la copertura e la patina superficiale in alcuni punti, in modo da ricreare l’effetto di un mobile scolorito, vissuto, invecchiato.

Giocare con tessuti, soprammobili e dettagli

Se non avete voglia di un cambiamento radicale, ma anche se preferite mantenere i vostri mobili ma non volete rinunciare alla possibilità di dare un nuovo aspetto ed una nuova atmosfera alla vostra casa, l’idea vincente può essere quella di giocare con accostamenti di tessuti e di soprammobili, che vi permetteranno di ricreare uno stile romantico, caldo e davvero Shabby.

cameretta-shabby-chic
Nella scelta dei colori, via libera al bianco, ma anche ai colori pastello, a fantasie floreali piuttosto tenui; per quanto riguarda i tessuti, ci sarà spazio per il cotone, ma anche per il lino, e in generale per i tessuti leggeri, e basterà rinnovare tende, fodere dei divani e cuscini per dare un nuovo aspetto alla casa.

oggetti-shabby-chic

Per quanto riguarda i soprammobili, invece, si potrà arricchire l’ambiente con specchi e cornici di legno invecchiato, vasi e porta piante di latta o di porcellana bianca, insomma tutto quello che può in qualche modo contribuire a dare alle stanze di casa quell’aspetto “trasandato elegante” che è la vera cifra stilistica dello stile Shabby Chic.

decorazioni-shabby-chic

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *