WhatsApp sarà gratis per sempre

Un post sul blog ufficiale, annuncia che WhatsApp sarà gratis per sempre

Un post comparso sul blog ufficiale annuncia la gratuità di una delle app più scaricate di sempre: WhatsApp.

Non dovremo fare assolutamente nulla, non dovremo inoltrare catene, dire WhatsApp alla rovescia per dieci volte, saltare ripetutamente, in equilibrio su una gamba, sulla schermata del cellulare e nemmeno essere come Bill. Basterà attendere che sparisca la maschera di pagamento dall’app, dopo l’aggiornamento della medesima. Se proprio non ce la fate a non far nulla, potete verificare sporadicamente che la chat di Zuckerberg si sia aggiornata, tutto qua. “Siamo felici di annunciare che WhatsApp non applicherà più una commissione per l’utilizzo”, queste sono le parole famose che renderanno felici e contenti tutti gli utenti del sistema di messaggistica. I motivi sono stati specificati dall’azienda stessa:

Per molti anni abbiamo chiesto alle persone di pagare una tariffa, ma molti utenti non hanno una carta di credito o di debito e temevano di perdere la possibilità di contattare i propri amici e familiari.

Addio, dunque, alla tariffa annua di 0,99 centesimi, ma soprattutto, addio alle simpatiche catene di quello che ti contattava solo ed esclusivamente al fine di ricevere il messaggio inoltrato, credendo che avesse un qualche effetto benefico sulla sua economia. Stop alle vignette che invitano ad essere come Bill, o meglio, a quelle riguardanti l’invio di catene per ottenere la gratuità di WhatsApp, siate come Bill per tutti gli altri motivi, ad esempio:

bill-vignetta

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *