Categorie Moda

Choker: la collana girocollo è l’accessorio più di tendenza del momento

Il choker: la indossavamo negli anni '90 ed ora è tornata di moda. La collana girocollo è di nuovo di tendenza

Per la Primavera/Estate 2016 le tendenze in fatto di accessori avranno solo un nome: choker, la collana girocollo.

Ve la ricordate? Era l’assoluta protagonista della moda anni’90: c’era la versione tattoo: nera, intrecciata e in plastica che trovavamo nel Cioè. Oppure le versioni con il nastrino in raso e il ciondolino, con il brillantino o la finta perla. Tutte le celebrities di quegli anni ne sfoggiavano uno, da Britney Spears a Brenda e Donna di Beverly Hills 90210. E ora, quasi trent’anni dopo, la collana choker è tornata una tendenza, già annunciata l’anno scorso dalle numerose sfilate di moda e dalle foto su Instagram.

choker-sfilate

In realtà, questo tipo di collana arriva dall’epoca vittoriana, in cui le donne meno ricche lo indossavano per arricchire il loro look. Come potete vedere, la moda gira e rigira, e poi ritorna. Quindi, se non siete tra le fortunate che hanno conservato il loro collarino di quando avevano 13 anni, dovete assolutamente acquistarne uno.

Dove acquistare il choker?

Sicuramente i brand low cost si piazzano al primo posto, e danno una maggiore scelta a questo super accessorio, assolutamente protagonista della prossima stagione. Diversi modelli sono disponibili da Accessorize, che propone sia la versione “classica” intrecciata e in plastica a 3,90€, che modelli di choker più elaborati, con inserti brillanti e dettagli ricercati. Anche Claire’s, il colosso americano in fatto di accessori, propone una vastissima scelta di choker, che vanno dai 2€ per i modelli più basici, ai 16,99€ per il girocollo con pendenti strass: meraviglioso! Così come i collarini elaborati di perline nere, che creano ricami in pizzo sul collo, bellissimi ed eleganti.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *