Le cose da non fare per conquistare una donna

Ogni giorno decine di donne scappano a gambe levate da qualche appuntamento finito male. Quali sono le cose che gli uomini non devono mai fare se vogliono conquistare una donna?

Noi donne amiamo essere corteggiate.

Soprattutto le più romantiche, ma anche le più ciniche, siamo alla ricerca del vero amore. Di un amore passionale e di un uomo che ci faccia stare bene. Per conquistarci, un uomo, deve essere appunto uomo, senza però avere gli atteggiamenti da play boy tipici del classico “broccolone” e non deve nemmeno essere uno zerbino. Cerchiamo un compagno che sia un amico e un amante, un complice, insomma, cosa più facile a dirsi che a farsi, certo. Infatti, sempre più donne scappano dopo uno o due appuntamenti. Ecco quindi una lista di cose che un uomo non dovrebbe mai fare per conquistare una donna, e che certamente dovrebbe leggere.

Essere troppo vanitoso

Le donne siamo noi, quindi siamo noi che prima di un appuntamento passiamo ore a scegliere l’outfit perfetto e il make up giusto. Tuttavia, capita sempre più spesso di avere a che fare con uomini che sono davvero molto, oserei dire troppo, attenti al loro aspetto fisico. L’uomo curato, con la rasatura della barba perfetta e il profumo sul collo ci piace, ma quando le sue sopracciglia sono più curate delle nostre (e anche la sua ricrescita dei capelli), beh, scappiamo a gambe levate!

Essere sciatto

Lo so, noi donne siamo incontentabili, per questo anche l’esatto opposto del vanitoso non ci va bene. Nessuna donna vorrebbe mai al suo fianco un uomo sciatto, che va in giro con le scarpe rotte o con gli abiti malconci. È vero, l’uomo chic-trasandato, ossia una sorta di nerd che scompiglia i capelli appositamente, ci può anche interessare, specialmente se possiede un fascino intellettuale, ma da qui a sembrare un barbone ne passa di acqua sotto i ponti.

Essere tirchio

Nonostante sia vero che noi donne abbiamo voluto la parità dei sessi, vorremmo che almeno al primo appuntamento ad offrirci la cena, la merenda o il caffè, sia l’uomo. Poi, certo, non pretendiamo di fare le mantenute, anzi ci dà parecchio fastidio come cosa, ma offrire una cena è sintomo di cavalleria e un gentiluomo ci fa venire gli occhi a cuoricino in men che non si dica.

Essere troppo appiccicoso

Se dopo uno o due appuntamenti non fate altro che mandarci messaggini, cuoricini e chiederci quando ci rivedremo, sappiate, cari uomini, che noi donne scapperemo a gambe levate. È risaputo, infatti, che noi donne amiamo i bad boys, e questo non vuol dire che dovete essere menefreghisti e burberi, ma lasciarci un po’ sulle spine farà in modo di creare dell’interesse nei vostri confronti.

Essere insistente

Se vi abbiamo già detto di no una, due, tre, venti, cento volte, insistere fino allo sfinimento non servirà a nulla. Quante volte abbiamo ricevuto inviti a cena da uomini insistenti, che non si sono arresi dopo una decina di “no”? Va bene non gettare la spugna subito, ma continuare ad insistere non farà che peggiorare le cose. Magari, uomini, provate a cambiare tattica e a suscitare un po’ di interesse, potremmo cambiare idea…

Essere volgare

A tutte è capitato di uscire con un uomo che non faceva altro che dire parolacce e ad avere comportamenti maleducati. Nessuna vorrebbe al suo fianco un damerino di corte, certo, sono d’accordo, ma nemmeno un uomo che litiga con chiunque e che dica una parolaccia ogni tre parole.

Cercare di portarci a letto al primo incontro

Se da noi volete solo “quello”, mentre noi siamo alla ricerca di una storia seria, e magari ve lo abbiamo anche detto o fatto capire, lasciate perdere: non lo otterrete mai! Farci capire che siamo l’oggetto dei vostri desideri ci fa piacere, certo, ma se l’unico desiderio è quello di portarci a letto potremmo offenderci.

Essere egocentrico

Uscire con un uomo che si pavoneggia, che parla sempre e solo di se stesso, oltre ad annoiarci profondamente ci fa scappare. Noi donne vogliamo un uomo che sia un abile conversatore e che metta noi al centro del suo mondo e non se stesso e il suo ego.

Dire bugie

Gli uomini che mentono non ci piacciono e non ci piaceranno mai! Se avete l’abitudine di mentire non riuscirete mai a conquistare una donna per due motivi: il primo è che ce ne accorgiamo subito, quel cosiddetto senso senso femminile ci fa percepire se ci state dicendo una bugia oppure no; il secondo è che non è corretto e qualora scoprissimo la bugie non ci fideremmo mai più di voi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *