Esplosione in una casa a Sanremo: Gabriel Garko in ospedale

Gabriel Garko si trovava in una villa a Sanremo in attesa di trasferirsi in hotel, per prendere parte alla prossima edizione del Festival di Sanremo, quando un esplosione ha distrutto una parte dell’abitazione e il famoso attore è stato trasportato d’urgenza in ospedale.

Verso le 9 di questa mattina si è udito un forte boato nel quartiere residenziale del Solaro a Sanremo. Probabilmente è stata una fuga di gas a distruggere una parte della villa delle Rose, in cui ha perso la vita una donna, l’anziana padrona di casa, 76 anni e collaboratrice dello staff del presentatore. Gabriel Garko è rimasto coinvolto dal crollo di alcuni calcinacci a seguito dell’esplosione. Per fortuna l’attore si trovava al piano inferiore della villa e non riporta gravi lesioni, ma è stato trasportato in ospedale d’urgenza: ha riportato un trauma cranico e la prognosi è di 10-15 giorni.

esplosione-sanremo

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *