Rossetto nude: a chi stanno bene le labbra chiare?

Il rossetto nude è una delle maggiori tendenze del momento: ma a chi stanno davvero bene le labbra nude? lo scopriamo in questo articolo

Il nude look è un tipo di make-up molto in voga tra le celebrità del momento. In particolare, il rossetto nude è ideale per un trucco soft ed elegante, in contrasto a make-up occhi più intensi e colorati, come ad esempio lo smokey eyes.

Nella categoria dei rossetti nude non rientrano solamente i colori beige e marrone chiaro, ma anche i rosati chiari e i color pesca. Le labbra nude creano un effetto chic ed elegante al make-up e sono ideali per tutte le occasioni, infatti numerose celebrità hanno sfilato sui red carpet con trucco perfetto e labbra nude.

Rossetto nude, prima di iniziare

La prima cosa da ricordare quando si decide di realizzare un make-up nude per le labbra, è di fare uno scrub: si può usare uno spazzolino e strofinare delicatamente le labbra per eliminare le pellicine, oppure realizzare uno scrub naturale fai da te con il miele e lo zucchero di canna. Volendo, prima di applicare il rossetto si può decidere di annullare il colore delle labbra, per farlo esistono vari prodotti come il Lip Erase di MAC, oppure si può utilizzare un semplice correttore.

Prima di decidere di applicare un rossetto nude, bisognerebbe tenere conto del proprio colore di incarnato. Infatti, i toni nude e troppo chiari non stanno bene a tutte.

Pelle chiara rosata

Per chi ha l’incarnato chiaro e rosato, i rossetti nude tendenti al beige sono sconsigliati, poiché “sbattono”. Un effetto migliore lo si può ottenere con i colori pescati, e l’ideale sarebbe scegliere dei rossetti dalla texture leggera.

Pelle medio/chiara beige

Chi ha l’incarnato di questo colore è libero di indossare il rossetto nude. L’importante è definire le labbra per dare un po’ di profondità, creando un effetto ombre.

Pelle ambrata

Se si ha la carnagione come Kim Kardashian o Rihanna si può usare il rossetto nude. Bisognerebbe preferire colori che siano di un mezzotono più scuri del colore naturale, altrimenti si otterrà un effetto “lampadina”. Anche in questo caso creare un effetto ombre è la scelta migliore.

Pelle scura

La pelle scura si presta ai make-up più colorati, e nonostante non stiano male i rossetti nude, è sempre meglio dare vivacità al viso con un bel rossetto rosso o fucsia.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *