Otto segreti di bellezza per un make up preciso e veloce

Tutti i segreti per sfruttare al meglio i tuoi trucchi e realizzare un make up preciso e veloce

Il mondo del make up affascina sempre di più il popolo femminile.

Quante volte sei rimasta incantata di fronte a qualche tutorial e hai pensato: “Io non ce la farò mai”. Ovviamente, certi make up non sono adatti per la quotidianità, anche per il tempo che si ha a disposizione la mattina per esempio. Esistono dei semplici trucchi per utilizzare in modo alternativo i tuoi cosmetici, per applicare più velocemente eyeliner o mascara e per riutilizzare i vecchi trucchi, che ormai pensavi di dover buttare. Ecco otto segreti di bellezza per un make up preciso e veloce.

La riga di eyeliner perfetta

Fare una riga perfetta con l’eyeliner sembra un’impresa impossibile? Non temere, ci sono vari trucchetti per tracciare una riga perfetta. Uno di questi è quello di usare dello scotch sulla parte finale dell’occhi, per riuscire così a creare un “baffo” perfetto.

applicazione-eyeliner-scotch

Come non sporcarsi le palpebre con il mascara?

Per non sporcarsi le palpebre quando si passa il mascara c’è un piccolo trucco infallibile: prova ad usare un pezzo di cartoncino, come un bigliettino da visita, e posizionali sulla palpebra ed il gioco è fatto! Altrimenti, da Sephora vendono un curioso e utilissimo accessorio, che oltre ad essere un volumizzante per le ciglia, se appoggiato alla palpebra permette di non sporcarsi con il mascara (4€).

accessorio-ciglia-sephora

Rossetto come blush… o come correttore

rossetto-come-blush

Da sempre il rossetto lo si usa sulle labbra, ma si può usare anche come blush. Basta picchiettare un po’ di rossetto sulle guance per ottenere un effetto uguale al blush in crema.

rossetto-come-correttore

Ma non solo come blush, il rossetto rosso si può usare anche come correttore per le occhiaie. Ovviamente non si può usare su tutte le occhiaie, e va poi coperto con altri correttori, ma il rosso risulta veramente perfetto per chi ha le occhiaie beige scuro, che tra l’altro sono difficili da coprire se non si conosce la teoria dei colori.

Smokey eyes per le ragazze pigre

smokey-eyes-sfumando-matita

Se sei pigra, oppure non hai molto tempo la mattina per truccarti, puoi realizzare uno smokey eyes perfetto con la matita nera. È facilissimo: ti basterà applicare la matita sera sulla palpebra mobile e a cavallo della rima cigliare inferiore, e poi sfumare velocemente con un pennello sfumino.

Scrub veloce per le labbra con lo spazzolino

scrub-labbra-spazzolino

Se hai sempre le labbra screpolate e nemmeno il balsamo per le labbra risolve il tuo problema, l’ideale è fare uno scrub, specialmente prima di applicare il rossetto. Un’idea facile e veloce è quello di strofinare delicatamente lo spazzolino sulle labbra e addio pelliccine!

Rossetto a lunga durata con la cipria

fissare-rossetto-cipria

Per donare un effetto a lunga durata al tuo rossetto, esiste un piccolo e facile trucchetto. Dopo aver applicato il rossetto, procuratati una velina e appoggiala delicatamente sulle labbra; a questo punto fai una passata di cipria trasparente ed il gioco è fatto.

Scaldare la matita

scaldare-matita

Capita spesso di ritrovare la matita per gli occhi senza tappo e di conseguenza con la punta dura. L’ideale è scaldare la punta con l’accendino: questa tecnica non solo renderà la matita più morbida, ma renderà il tratto anche più intenso permettendoti di utilizzare la matita anche all’interno dell’occhio, esattamente come un Kajal.

Diluire il mascara

diluire-mascara

Quando trovi il tuo mascara ormai troppo secco, non temere, esiste un segreto per poter “resuscitare” la sostanza: prova a diluire il tuo mascara con della soluzione salina, quella che si usa per conservare le lenti a contatto, e vedrai che riuscirai ad utilizzare il tuo mascara fino all’ultima goccia.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *