Le frasi da non dire a un uomo: consigli di sopravvivenza

Volete non solo vivere, ma sopravvivere felicemente accanto al vostro lui? Ecco le frasi da non dire mai a un uomo

Il tanto famoso orgoglio maschile, croce e delizia di noi donne che spesso dobbiamo fare i conti con uomini permalosi e che mal volentieri accettano consigli e piccole critiche.

Basta quindi con la storia che siamo solo noi quelle lunatiche e umorali sempre alle prese con gli sbalzi ormonali, tutte infatti sappiamo bene che gli uomini talvolta sanno davvero essere insopportabili, specialmente quando li cogliamo in fallo o sottolineiamo le loro mancanze nei nostri confronti. Musi lunghi, la mascella che si serra nervosamente e poi il silenzio, quando va bene. Ecco quindi per voi alcune delle frasi da non dire mai a un uomo perché a volte, care donne, è davvero questione di metodo.

Non dire mai: “Si fa così”

Avete delegato al vostro lui qualche piccolo lavoretto domestico, come caricare la lavastoviglie o stendere il bucato e avete notato stia facendo qualcosa nella maniera sbagliata? Bene, se volete litigare andategli accanto e pronunciate le fatidiche parole “Non così, si fa così” oppure chiudete gli occhi e dategli fiducia, magari i piatti verranno puliti lo stesso anche se sovrapposti casualmente l’uno all’altro. In ogni caso è risaputo che far notare ad un uomo un suo errore nel compiere le faccende domestiche, soprattutto se è una donna a farlo, fa scattare in quest’ultimo un immediato meccanismo di autodifesa. “La prossima volta lo fai da sola così non sbagli”, ecco la famosa frase, alzi la mano chi di voi non se l’è sentita dire almeno una volta dal proprio uomo? Il consiglio dunque è quello di non criticare mai un uomo quando vi sta aiutando, pena il fatto che non lo farà mai più in tutta la sua vita per non sentirsi nuovamente inadeguato ai vostri occhi. Insomma, anche se non avrà steso in maniera meravigliosa e anche se qualche residuo di cibo sarà rimasto attaccato a piatti e bicchieri, non  dateci troppo peso e ricordate che ognuno ha i suoi limiti. In fondo, molto in fondo, ne avete anche voi!

Non dire mai: “Lui lo fa meglio di te”

Di qualsiasi cosa si tratti e che si stia azzardando il paragone con il proprio padre, il fratello, l’amico, il collega o il fidanzato dell’amica, evitate questa frase. Si sa, l’uomo è competitivo e sapere che voi ritenete qualche altro esemplare maschio più bravo in qualcosa, sarà per il vostro lui un grande smacco. Ma non aspettatevi orecchie basse o faccini tristi, niente di tutto ciò, il vostro lui camufferà alla grande la delusione ostentando una finta spavalderia. Ricordate però che i paragoni atti a mettere in luce le proprie mancanze, non piacciono davvero a nessuno e mortificare di continuo l’uomo che avete accanto non farà altro che peggiorare la situazione. Presto infatti potrebbe arrivare una donna capace di cogliere i suoi lati migliori e farlo sentire in gamba come nessun’altra prima, sicure di correre il rischio?

Non dire mai: “Dobbiamo parlare”

Se proprio avete necessità di un confronto verbale con il vostro lui, prendetela alla larga. Evitate la frase tormentone “Dobbiamo parlare” perché lui la tradurrà automaticamente con “Guai in arrivo” partendo prevenuto nei vostri confronti, con il rischio che la conversazione si tramuti in litigio prima ancora che ve ne rendiate conto. Il consiglio è quello di prenderlo alla sprovvista. Gli uomini sono creature semplici, iniziate a parlare del più e del meno e solo quando avrete creato un clima rilassato portate la conversazione su quello che volevate realmente dire. Evitate di accusarlo apertamente o si chiuderà a riccio, puntate piuttosto sulle vostre emozioni. Meglio dire “Mi sento ferita dal tuo atteggiamento” piuttosto che “Sei il solito insensibile!”.

Non dire mai: “Non mi fai mai sorprese”

Lamentarsi non serve e in più gli uomini non amano le donne piagnucolose. Se la vostra vita di coppia si è appiattita e i giorni sono la fotocopia uno dell’altro, è inutile dare solo la colpa a lui. Chi l’ha detto che deve essere sempre l’uomo a fare sorprese? Fategliene una voi piuttosto. Spesso il segreto di una relazione felice è iniziare a fare per il proprio partner quello che vorremmo facesse lui per noi. L’amore è anche scambio, reciprocità, quindi prendete l’iniziativa e arrivate a casa con un regalino inaspettato, magari la prossima volta toccherà a voi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *