Abbigliamento palestra: consigli per allenarsi “alla moda”

Perché rinunciare ad essere trendy mentre si fa sport? Ecco l'abbigliamento palestra perfetto per essere alla moda anche quando si fa sport

Arriva l’inverno, e con esso riprendono i ritmi e le abitudini quotidiane. Una di queste, per molti, riguarda lo sport. Fare sport è infatti una prerogativa essenziale per sentirsi meglio perché garantisce buona salute e migliora la forma fisica, ma il dubbio che può sorgere a noi donne è “come mi vesto? quale è l’abbigliamento palestra giusto per fare sport e non rinunciare ad essere alla moda?”.

Proviamo a rispondere insieme a queste domande. Chi dice infatti che in palestra bisogna rinunciare ad essere trendy e alla moda?

Abbigliamento palestra: l’outfit perfetto deve essere anche comodo

Certamente il primo requisito richiesto è la comodità. Mai scegliere un look poco funzionale all’attività fisica, ma è pur vero che l’abbigliamento può essere arricchito e personalizzato. Come? Vediamo insieme l’abbigliamento palestra perfetto e cosa non deve mai mancare nel borsone di una donna che fa sport.

Top sportivo

Utile, pratico, comodissimo: il top sportivo è il capo indispensabile per fare palestra. Durante l’attività fisica, infatti, è sconsigliato l’uso del classico reggiseno in quanto potrebbe risultare fastidioso. Optate, piuttosto, per un top semplice e colorato: i colori fluo sono quelli più in voga tra i capi dell’abbigliamento palestra!

Top sportivo per abbigliamento palestra Domyos

Domyos, euro 14.99

Canotta o t-shirt corta

Se preferite lasciare coperta la pancia, sopra il top potete indossare una canotta semplice, di qualunque colore e tessuto. È consigliato il cotone in quanto più fresco, ma anche una maglia in microfibra andrà benissimo. In molte, invece, optano per una t-shirt più corta di quella classica, che calza a pennello su ogni corpo in quanto non aderente.

T-shirt corta, capo d'abbigliamento palestra Zalando Ivy Park

Ivy Park, 27,99 euro

Felpa oversize

L’oversize è di tendenza, mai farne a meno. Nemmeno in palestra! Una felpa più larga e grande del dovuto infatti conferisce stile e personalità anche mentre si fa sport. Che sia con cerniera lampo o senza, l’importante è che rimanga lunga e comoda. Questo è senz’altro il capo di abbigliamento palestra che vi renderà le più cool della palestra!

Felpa sportiva abbigliamento palestra Adidas

Adidas, euro 88,99

Leggings

Abbiamo già visto come indossare i leggings, ma non abbiamo detto che sono l’ideale per fare palestra: preferibilmente lunghi, ma anche corti vanno più che bene. I leggings per quanto riguarda l’abbigliamento palestra sono, oltre che consigliati, anche perfettamente comodi ed adattabili a qualunque tipo di corpo. Il colore consigliato è il nero, ma non devono mai mancare degli inserti fluo: righe laterali, scritte sul polpaccio, trasparenze sul ginocchio. Insomma, no alla semplicità, con i pantacollant sportivi in palestra potete assolutamente osare.

Leggings sportivi abbigliamento palestra Nike

Nike, euro 91,00

Scarpe

L’outfit perfetto per l’abbigliamento palestra richiederebbe l’abbinamento dei leggings alle scarpe. Il colore delle calzature dovrebbero infatti andare a riprendere quello degli inserti presenti sui pantaloni sportivi. Se invece non volete adattarvi alle (rigide) regole imposte dalla moda, basterà un paio di scarpe colorate per rendervi chic e mai banali anche mentre fate sport!

Scarpe da ginnastica per la palestra Reebok

Reebok, euro 34,95 

Cosa non deve mai mancare nel borsone

Cosa mettere nel borsone? Anche la scelta degli oggetti da portare in palestra richiede cura ed attenzione. Vediamo quello che non deve mai mancare dentro lo zaino che usiamo per andare a fare sport.

Innanzitutto, mai dimenticare di portare da bere, in quanto di fondamentale importanza. Mentre si fa sport, infatti, è necessario fornire il giusto apporto di acqua e liquidi al proprio corpo. Prima di recarvi in palestra, assicuratevi di avere sempre una bottiglietta di acqua o bevande energizzanti. Altrettanto utile, l’asciugamano è indispensabile per asciugare il sudore prodotto mentre si fa sport, magari in microfibra in quanto più comodo, meno ingombrante e più facile da asciugare. Anche l’asciugamano però non deve stonare con con il resto dell’outfit, ricordatevi di sceglierlo colorato, perché così in palestra sarà la vivacità a farla da padrone.

Per sicurezza, più che effettiva necessità, è sempre consigliato portarsi una maglia di ricambio, utile da indossare se capiterà di aver sudato troppo. Se preferite fare la doccia direttamente in palestra, assicuratevi di avere con voi un accappatoio. Come per l’asciugamano, anche qui è consigliato che il tessuto sia in microfibra, perché più facile da asciugare e, soprattutto, meno ingombrante.

Ultima, ma non per importanza, una “chicca” fondamentale: il tappetino. Quante volte vi sarà capitato di non sapere dove poggiare i piedi mentre vi rivestite? Ecco, il poggiapiedi per lo spogliatoio sarà comodissimo in questi casi. Di qualunque materiale sia fatto – dalla stoffa alla plastica – il tappetino è sempre richiudibile in due, risultando oltre che utile anche piuttosto comodo. La nota catena di negozi per lo sport, Decathlon, ne mette a disposizione uno dove è possibile conservare anche la biancheria umida separatamente dagli altri capi.

Tappetino poggiapiedi per la palestra Decathlon

Decathlon, euro 4,99

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *