Baciare i figli sulla bocca può essere pericoloso

Tante donne non esitano a baciare i figli sulla bocca. Un gesto tenero e spontaneo che però non va sottovalutato, vediamo perché

Sono tante le mamme dello spettacolo, da Belen Rodriguez ad Anna Tatangelo, catturate a baciare i figli sulla bocca dagli scatti dei paparazzi, o spesso anche immortalate su Instagram.

Questo gesto tenero e spontaneo non va però sottovalutato. Molti studi, infatti, hanno sottolineato nel corso degli anni quanto adagiare le labbra a quelle del piccolo può risultare pericoloso per una serie di motivi, che spesso si tende a non considerare. In realtà c’è anche chi ritiene che tale gesto possa giovare benefici nel bambino, ma analizzeremo entrambe le posizioni.

Baciare i figli sulla bocca: i rischi

Baciare i figli sulla bocca può esporre il bambino a notevoli rischi in quanto egli potrebbe essere ancora piccolo e non disporre di difese immunitarie adeguate a combattere eventuali germi e batteri. Il bacio tra mamma e figlio può anche avere controindicazioni dal punto di vista psicologico, in quanto potrebbe generare confusione e potrebbe portarlo a non riconoscere l’autorità genitoriale. Recenti polemiche sono sorte nei confronti di molte donne dello spettacolo, ma anche dei papà – David Beckham su tutti – per delle foto che immortalavano il momento del bacio sulla bocca ai propri figli.

Non sarà tutta un’esagerazione?

I personaggi pubblici, di contro, si difendono chiedendo di non esagerare. Infatti è anche appurato scientificamente che il bacio sulle labbra piace molto al bambino perché attraverso tale gesto ricordano quando succhiavano il latte dal seno della madre.

Baciare i figli sulla bocca può essere rischioso per il bambino

Il limite d’età

Attenzione, però, anche all’età del piccolo. Esiste infatti un limite oltre il quale il bacio sulla bocca mamma figlio non è più opportuno né decoroso. Gli esperti sono concordi nel dire che questa particolare coccola può essere considerata gesto d’affetto fino ai tre/quattro anni, ma non oltre.

Tesi contrarie bandiscono infine del tutto il bacio sulla bocca tra mamma e figlio, un tabù in quanto gesto completamente diseducativo. Tra gli altri, interessante è l’analisi di Charlotte Reznick, docente di psicologia clinica presso l’Università di Los Angeles, che ha approfondito il tema del bacio.

Alla fine, l’esperta, è giunta alla conclusione che il bacio bocca mamma figlio è un tipo di coccola assolutamente da evitare. Arriverà un momento, infatti, nel quale il genitore porrà fine a quella che il piccolo interpreta come un abitudine. Quando il bambino si chiederà il perché sia tutto finito, quel gesto considerato casto e puro non apparirà più come tale.

Quando un bambino ha quattro, cinque o sei anni, inizia a sviluppare una consapevolezza sessuale mediante la quale anche un bacio sulle labbra dato dalla mamma potrebbe essere stimolante.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *