Piatti

Scaloppine ai funghi porcini

Le scaloppine ai funghi sono un piatto completo di contorno dalla preparazione semplice e dal giusto effetto

Ingredienti

  • lonza di maiale: 4 fettine
  • funghi porcini secchi: 50 g.
  • latte: mezzo bicchiere
  • olio extra vergine d'oliva
  • farina: quanto basta
  • maizena: 1 cucchiaio
  • prezzemolo tritato: quanto basta
  • aglio: 2 spicchi
  • sale e pepe: quanto basta

Istruzioni

Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto completo di contorno di facile e veloce realizzazione. In questo caso abbiamo usato il fungo per “eccelenza“, il porcino. In assenza del fungo porcino è comunque possibile realizzare una versione del piatto più economica, utilizzando altri tipi di funghi.

Mettete i funghi secchi in ammollo in acqua tiepida per 10 minuti. Eliminate eventuali pezzi di grasso dalle fettine di lonza. In una padella fate scaldare un filo di olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio in camicia. Quando l’olio è caldo fateci rosolare velocemente le fettine precedentemente infarinate. Fate scaldare il latte per 10 secondi nel forno a microonde e scioglietevi la maizena. Questa è un’alternativa molto più leggera alla panna. Scolate e strizzate i funghi e tagliateli a pezzettini. Nella stessa padella in cui abbiamo cotto la carne, facciamo cuocere i funghi a fiamma vivace con un altro spicchio di aglio in camicia. Salare e pepare e fare cuocere per 5 minuti. Aggiungere quindi il latte preparato in precedenza e fare cuocere fino a creare una bella cremina. Aggiungere a questo punto le fettine di carne e terminare qui la loro cottura. Salare e pepare. Eliminare l’aglio. A questo punto si può scegliere di tenere i funghi così oppure passarli nel mixer per creare una bella salsina omogenea, oppure fare metà e metà.

Aggiungere il prezzemolo e servire caldissimo.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *