Maschio o femmina? Come capire il sesso del bambino

Ecco quali sono i segni che possono aiutare a scoprire se sarà maschio o femmina. Credenze popolari o assoluta verità? scopriamolo

Dopo che il test di gravidanza ti ha dato esito positivo, nasce subito la curiosità: sarà maschio o femmina? Molto prima dell’invenzione dell’ecografia del quarto mese e dell’amniocentesi le mamme in dolce attesa si sono sempre basate su metodi casalinghi per capire il sesso del bambino. E anche ora che i metodi scientifici non mancano, c’è chi preferisce non saperlo e lasciare la sorpresa al momento della nascita. Tuttavia ci sono quelle che potremmo definire credenze popolari che attribuiscono a determinate caratteristiche della pancia e della gravidanza un sesso o l’altro.

Maschio o femmina? la forma della pancia può rivelarlo

Maschio o femmina?

Capita infatti che le donne incinte si sentano dire, nel corso dei nove mesi,
“è un maschietto perché il pancione sembra un cocomero”, oppure “è certamente una femminuccia perché hai le nausee mattutine”.

Nonostante queste regole si siano dimostrate prive di un fondamento scientifico e tutt’altro che infallibili, è comunque molto comune provare ad indovinare il sesso del bambino prima di effettuare l’ecografia. Anche se non abbiamo preferenze in proposito, sapere se sarà maschio o femmina rende il tutto più reale e ci fa sentire ancora più vicine al nostro bambino, oltre che ci permette di acquistare in anticipo vestitini, accessori, giochini ed arredare eventualmente la sua nuova cameretta. Ecco allora quali sono i segnali segreti per capire il sesso del bambino.

È maschio se…

State aspettando un maschietto se il pancione è basso e ha la forma di un cocomero, se soffrite di frequenti emicranie, se non vi sfugge alcun odore, se la frequenza cardiaca del bambino è inferiore ai 140 battiti al minuto. Anche se durante la gravidanza avete spesso i piedi freddi, se avete molta fame, in particolare desiderate cibi salati e ricchi di proteine, se il seno cresce poco e le areole si scuriscono molto vuol dire che aspettate un maschietto. Inoltre, anche essere più energiche al mattino, avere la pelle delle mani secca, e l’urina di un colore giallo brillante è sintomo che state aspettando un maschietto. Infine dovrete appendere un fiocco blu alla porta di casa se il vostro viso vi sembra diventato più spigoloso, se nel caso caso in cui il vostro cuscino sia esposto a nord e preferite dormire sul fianco sinistro, se i peli sulle gambe crescono più rapidamente e se il concepimento è avvenuto in fase di luna crescente.

È femmina se…

State aspettando una femminuccia se soffrite di nausee mattutine, se il vostro umore è altalenante, se il pancione è alto e si distribuisce anche sui lati, se la frequenza cardiaca del bambino è di almeno 140 battiti al minuto, se i vostri capelli acquistano dei riflessi rossastri e se il vostro viso presenta maggiori impurità. Sarà una bellissima bimba, inoltre, anche se avete voglia di mangiare dolci e frutta, se il seno cresce molto e quello sinistro è più grande di quello destro, se vi svegliate con la sensazione di non aver dormito abbastanza, se la pelle delle vostre mani è soffice e morbida, se l’urina è di colore giallo opaco. Se il vostro viso è diventato più pieno e paffutello, se nel caso caso in cui il vostro cuscino sia esposto a sud e preferite dormire sul fianco destro, se non volete mangiare la parte terminale di una pagnotta, o, infine se il concepimento è avvenuto in fase di luna calante vuol dire che sarà una bimba.

Inoltre, un vero e proprio antico rito consiste nel far ruotare una fede nuziale appesa ad una catenella sulla pancia: se questa si muove formando dei cerchi state aspettando un maschietto, se invece la fede si muove da un lato all’altro state aspettando una femminuccia.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.