Capelli ricci: ecco i tagli più trendy per risaltarli al meglio

I capelli ricci possono essere ingestibili e disordinati a volte, ma sono un'arma di seduzione a cui pochi uomini sapranno resistere

“Per ogni riccio un capriccio”, questa è la classica frase che, ne sono sicura, molte donne dai capelli ricci si sono sentite dire almeno una volta nella vita. Corti, lunghi, fino alle spalle, ogni capello ha la sua lunghezza, così come ogni riccio ha la sua forma: più morbidi, più ondulati, più boccolati, più stile afro, insomma ce n’è di scelta.

Vantaggi e svantaggi dei capelli ricci

Seppur bellissimi, i capelli ricci hanno i loro pro e i contro, per dirne una: donano un volume da far invidia, ma sono letteralmente ingestibili se non curati con appositi prodotti anti-crespo o se non valorizzati dal giusto taglio. Sarà proprio quest’ultimo fattore a far entrare nella testa delle donne ricce un dilemma esistenziale: “Che taglio mi può donare?”. Ecco quindi i alcuni dei tagli ricci più in voga, per aiutarvi ad essere sempre al passo con la moda del momento e per rendere giustizia ai vostri bellissimi capelli da leonessa.

Pixie Cut

Taglio perfetto per avere uno stile sbarazzino e fresco. Si parla di tagli corti, per rendere i ricci più fitti e spettacolari, ma se vogliamo un effetto più “rock” allora possiamo abbinare questo taglio ad una rasatura, che sia laterale o “undercut”, la scelta è tutta vostra, ma darà sicuramente quel tocco glamour in più da urlo. Spuma e phon con diffusore non potranno mancare tra i vostri strumenti, in quanto renderanno il riccio ancora più definito e perfetto per questo taglio di capelli.

Short Bob

Il caschetto probabilmente non passerà mai di moda: è un vero e proprio evergreen. Proprio di questo stiamo parliando quando ci riferiamo allo “short bob”. Un bel riccio voluminoso, grazie all’aiuto dei giusti prodotti districanti e anti-crespo, accompagnato ad una bella frangetta laterale a ciuffo, che può essere lasciata riccia o lisciata come meglio si creda, sono l’ideale per questo tipo di taglio. Donerà volume ai vostri capelli, ma senza esagerarli né appesantirli. Inoltre, è ottimo per valorizzare sia i capelli ricci più ondulati che quelli più fitti. Insomma, è una vera e propria ancora di sicurezza.

Long Bob

I capelli ricci corti sono probabilmente i più problematici da gestire, ecco perchè molti dei consigli sono rivolti a chi possiede questo tipo di chioma. Tranquille però, non ci siamo dimenticate dei meravigliosi capelli ricci lunghi. Anche in questo caso c’è un giusto taglio, molto simile a quello già citato, ma per lunghezze più ampie. Il taglio è paro, ma sotto le spalle, ed ottimo per valorizzare le chiome più folte, un pò stile afro. L’effetto finale sarà da vera star, con ricci che cadranno a cascata in maniera definita e cool, senza mai perdere il loro tocco da leonessa. Caso particolare sono le extra lunghezze, super trendy per capelli lunghi, mossi e seducenti.

Ovviamente non dimenticate che per avere dei ricci davvero perfetti è bene sì affidarsi anche alle mani degli esperti, ma usare i giusti prodotti per curarli e coccolarli è sempre fondamentale (spuma, olio di argan, anti-crespo, distrecante, e chi più ne ha più ne metta).

È vero, i capelli ricci saranno anche difficilmente gestibili, a volte disordinati e ci faranno dannare, ma resteranno sempre un’arma di seduzione a cui pochi uomini riusciranno a resistere.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.