Capelli 2018: i tagli più belli e alla moda del nuovo anno

Il 2017 sta lasciando spazio al nuovo anno, vediamo quali sono i trend capelli 2018 per avere una chioma sempre trendy e alla moda!

Capelli, croce e delizia di ogni donna. Chiunque di noi, se potesse, sfoggerebbe una chioma sempre diversa di stagione in stagione. Dal colore al taglio, dalla lunghezza alle minime sfumature, i capelli rivestono una parte fondamentale del nostro look e come ogni capo deve essere sempre alla moda. Scopriamo allora insieme quali sono i tagli capelli 2018.

Capelli 2018, novità e conferme

Se nell’elenco dei tagli più trend del 2018 troviamo anche qualche novità, altri, invece, sono delle vere e proprie conferme. Parliamo ad esempio del bob, già tendenza degli ultimi anni, si conferma anche per il prossimo anno, così come anche la frangia.

Bob

Avete sempre sentito nominare il bob, ma non sapete cos’è? Ve lo spieghiamo noi! Il bob è uno dei trend capelli 2018 che ha già spopolato da quest’estate. Si tratta di un caschetto irregolare che gioca su una scalatura diversa ad ogni ciocca di capelli. Può essere definito come una versione più estrosa e sbarazzina del classico caschetto bon-ton. Il taglio bob è preferibile in liscio irregolare, ma anche mosso risulta straordinariamente alla moda.

Cpelli 2018: bob

Flat waves

Il flat waves, più conosciuto come “onda piatta”, è uno dei tagli capelli 2018 più amato dalle donne. Il mosso naturale e volutamente scomposto alleggerisce la chioma e conferisce naturalezza e sobrietà. L’effetto delle onde rende ancora di più se la chioma è sfumata leggermente sulle punte.

Capelli 2018: onde

Swag

Il termine swag nasce dall’unione dei sostantivi swing (oscillare) e shaggy (disordinati) e definisce appunto un tipo di taglio medio spettinato. La lunghezza dei capelli, in questo caso, sarà appena sopra le spalle, con un semi-mosso che dà l’idea del movimento e del volume.

Capelli 2018: swag

Frangia

Intramontabile, elegante, sofisticata: la frangia si appresta a tornare sulla fronte di moltissime donne che amano il taglio “bon ton”. È bene ricordare che la frangia non si addice a chiunque, bisognerebbe prima consultarsi e chiedere consigli ad un esperto. È pur vero, però, che la frangetta è per molte irrinunciabile, perché dà la possibilità di cambiare look in modo drastico e repentino. Assolutamente bocciate le frangie super stirate: sì ad un taglio morbido, asimmetrico e che si adatta al volto in modo naturale.

Capelli 2018: frangia

La frangia sta bene con qualunque misura di capelli: dal taglio lungo al caschetto, si adatta bene sia con la chioma sciolta, sia con chignon e code.

trend capelli 2018 frangia coda

Sfumature, che passione

Basta con la chioma monocolore e basica. Tra i trend capelli 2018 c’è ancora una volta la sfumatura. Per il prossimo anno si prevede il boom dei colori chiari, come il biondo cenere ed il balayage, ovvero un tipo di schiaritura che comporta anche la decolorazione, rendendo ancora più evidente l’effetto sfumato naturale.

Capelli 2018: sfumatura

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *