Come applicare le ciglia finte a ciuffetti in poche mosse

Le ciglia finte a ciuffetti permettono di avere uno sguardo da cerbiatto. Ecco come applicarle in poche mosse

Avere uno sguardo magnetico incorniciato da lunghe e folte ciglia è il sogno di ogni ragazza.

Per avere ciglia lunghe, è vero, basta un buon mascara ed un’ottima applicazione, ma quando si desiderano ciglia da star forse è il caso di passare alle ciglia finte. Esistono tre modi per avere ciglia lunghissime: le extension alle ciglia (da fare in centri professionali), le classiche ciglia finte rigide; oppure, l’applicazione delle ciglia finte a ciuffetti, che potrebbe essere un buon compromesso tra i tre metodi. Infatti, il primo di questi, ossia le extension alle ciglia sono abbastanza costose (circa 100€ per una discreta applicazione) ed hanno una durata dalle 4 alle 5 settimane; le ciglia finte rigide, invece, sono decisamente economiche (costano mediamente sui 5/6 euro) ma sono praticamente usa e getta; mentre, le ciglia finte a ciuffetti, se applicate usando una colla extra-strong hanno una durata di circa 2 settimane, anche 3 se siamo particolarmente attente alla loro cura.

Ma come si applicano le ciglia finte a ciuffetti? Quello che sembra estremamente complicato in realtà è decisamente semplice, basta seguire questo tutorial e sarete in gradi di avere uno sguardo da cerbiatta con ciglia lunghissime!

Tutto il necessario

Una delle migliori marche, oltre ad essere quella che ha un costo più contenuto, è la Eylure che produce tutto quello che riguarda le eyelash e gli accessori per quest’ultime. Quello di cui avrete bisogno è: una pinzetta per le sopracciglia, le ciglia a ciuffetti in tre lunghezze e la colla super-fix black.

materiale-ciglia-eylure

Applicare le ciglia a ciuffetti

La prima cosa da fare è assicurarsi di avere gli occhi perfettamente puliti, quindi bisognerà munirsi di struccante bifasico ed eliminare ogni eventuale traccia di trucco rimasto. Dopodiché dovrete posizionarvi davanti allo specchio, possibilmente in una zona molto illuminata, e studiare la vostra forma dell’occhio. Infatti, una delle prime cose che si deve fare è quella di decidere se si vuole ottenere un effetto naturale o uno sguardo da vamp caratterizzato da ciglia lunghissime. Una volta deciso potete procedere all’applicazione.

applicazione-ciglia-ciuffetti

Aprite la colla e mettetene una discreta quantità sul dorso della mano, o su un altro piano di appoggio: non esagerate altrimenti la colla si asciuga e ne sprecherete un sacco. Partite dai lati, a cui andranno applicate le ciglia più lunghe per dare un effetto da gatta al vostro sguardo. Prendete il ciuffettino della lunghezza large con la pinzetta, cercando di essere più delicate possibile altrimenti rovinerete il ciuffetto che sarà da buttare. A questo punto bagnatelo nella colla e accarezzate le ciglia su cui volete posizionarle, in modo da bagnare anche quella vera; dopodiché appoggiate il ciuffetto facendo una leggera pressione per 10 secondi cercando di stare il più attente possibile a due cose: a non esagerare con la quantità di colla altrimenti vi entrerà nell’occhio e vi procurerà leggero bruciore, e a rimanere il più possibile attaccata alla rima cigliare, questo perchè altrimenti lo strato di colla nera, una volta asciugato, crea un distacco tra l’occhio e le ciglia.

Proseguite su tutto l’occhio creando una scala, quindi partendo dalle ciglia più lunghe per finire con quelle più corte che si accompagneranno alle vostre naturali. A seconda di quanto le volete intense, potete decidere di aggiungere ciuffetti e renderle più strong, sempre senza esagerare altrimenti lo sguardo risulterà appesantito.

Per far durare le ciglia un po’ di più, vi consiglio di non mettere mascara, o per lo meno di non esagerare, e di fare molta attenzione mentre ci si strucca. Lo stesso vale per quando ci si lava la faccia: per asciugarsi il viso, infatti, vi consiglio di tamponare gli occhi delicatamente con una salvietta. Per rimuovere le ciglia, nonostante molti consiglino di utilizzare lo struccante, io lo sconsiglio vivamente poiché la colla, specialmente quella nera super fissante, non si scioglie con il bifasico, per cui sarà necessario acquistare il remover apposito, disponibile sempre da Eylure.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *