I giochi di società migliorano la vita di coppia

Come superare una crisi di coppia? Come riaccendere una fiamma ormai sopita? Quali sono i migliori consigli per una vita di coppia sana e appagante? Per i ricercatori americani non ci sono dubbi: basta giocare!

Come ravvivare la vita di coppia? Come ritrovare complicità e sintonia con il partner? Con i giochi di società! Ebbene sì, secondo una recente ricerca condotta dalla Baylor University i giochi da tavolo stimolano l’ossitocina, il famoso ormone prodotto dall’ipofisi che generalmente viene rilasciato quando si fa l’amore. Stando a quanto sostengono gli studiosi – che hanno pubblicato i risultati della loro scoperta sul Journal of Marriage and Family – questo tipo di giochi aumenta la sensazione di piacere e benessere.

Risiko, Monopoli, Trivial Pursuit, Taboo ma anche giochi di carte quali Scala 40 e Uno e puzzle o scacchi stimolano l’intesa e la complicità tra due innamorati. Ma in particolar modo aiutano a dialogare di più e questo è ottimo se si sta vivendo una crisi di coppia. È preferibile giocare da soli ma va bene pure con altri amici: in questo caso la coppia deve fare necessariamente squadra, in modo da avere una condivisione efficace.

Karen Melton, a capo dello studio, ha spiegato:

Le coppie che giocano a giochi di società interagiscono di più perché devono comunicare qualcosa riguardo alla partita e alla strategia di gioco, oppure perché sono in competizione. Con una maggiore interazione viene aumentato il rilascio di ossitocina

All’esperimento hanno partecipato ben 20 coppie (di età compresa tra i 25 e i 40 anni), che si sono messe in discussione con giochi di società per circa un’ora al giorno.

Non solo giochi di società, anche l’arte – e in particolare la pittura – aiuta le coppie in difficoltà.

La Melton ha chiarito:

Durante le sessioni di pitture i partner interagiscono di più e si aiutano nei momenti di difficoltà. Tutto questo aiuta a creare condivisione e maggiore empatia

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.